Influenza, in Veneto 200mila casi, classifica delle regioni d’Italia più colpite

Il picco dell’influenza è arrivato, la direzione prevenzione della Regione del Veneto ha pubblicato il monitoraggio della malattia, registrando un tasso di incidenza dell’11,01 casi per 1.000 residenti. Si può stimare in 54 mila, dal 21 al 27 gennaio, i soggetti colpiti da influenza complessivamente sono 191.250 casi da inizio stagione. Gli esperti hanno annunciato che nelle prossime settimane, ci sarà un aumento, a febbraio ci sarà il picco più alto degli ultimi anni. 

Il rapporto, indica che sono colpiti i bambini tra zero e i 4 anni, che con un’incidenza di 44,47 casi per 1.000 residenti, registrano un valore superiore al massimo della stagione passato ed uno dei più elevati delle passate stagioni.

Influenza e complicazioni

Continua il monitoraggio delle complicazioni legate all’influenza. Ad oggi sono pervenute 26 segnalazioni, tra queste ci sono stati cinque decessi correlati con infezioni da virus influenzale, per tre di questi, la tipizzazione del virus ha portato all’identificazione del ceppo A H3N2 e per due l’A H1N1. I decessi sono stati notificati dalle aziende Ulss Euganea (3), Marca Trevigiana (1) e Scaligera (1).

Complessivamente, i ventisei casi sono stati segnalati dall’azienda Ulss Euganea (11), Marca Trevigiana (5) Serenissima (3), Scaligera (3), Polesana (2) e Dolomiti (2).

Le regioni più colpiti dall’influenza in Italia

Secondo la Coldiretti, il picco influenzale è stato registrato nelle Marche, Piemonte, Lazio, Emilia-Romagna, Campania, Sardegna, Basilicata, provincia autonoma di Trento e Valle d’Aosta. Il virus influenzale, si manifesta con malessere generale, rraffreddore febbre alta, mal di gola, tosse e dolori muscolari.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”