La Casa di Carta 3: Berlino è vivo o morto?

La casa di Carta 3 nei trailer mostra scene con Berlino…è ancora vivo o sono soltanto fashback?

Dopo che il rilascio della terza stagione della Casa di Carta è stato reso pubblico per il prossimo 19 luglio la domanda che attanaglia i fan della serie non in lingua inglese più seguita di Netflix è: Berlino è vivo o morto?

In alcune riprese della nuova stagione, infatti, si vede il professore a Firenze insieme a Berlino.

Berlino alla fine della seconda stagione si era immolato, per salvare i compagni, all’interno della zecca ed era stato crivellato di colpi.

Un’illusione e il malvivente è riuscito a salvarsi? Poco credibile a meno che qualche inimmaginabile colpo di scena non cambi le sorti della sua vita.

Un Flashback che ci mostra episodi del passato di Berlino con il Professore? Molto più probabile a detta dei più.

Per scoprirlo, però, dovremmo attendere di vedere le attesissime puntate della terza stagione a luglio.

Leggi anche: La casa di carta 3 la data ufficiale di uscita: luglio 2019, ecco il giorno

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.