La gara a Wembley contro il Tottenham è decisiva per la stagione della Juventus

-
07/03/2018

La gara a Wembley contro il Tottenham è decisiva per la stagione della Juventus

I bianconeri, dopo il 2-2 dell’Allianz Stadium,  si affidano ai migliori per conquistare la qualificazione.

La Juventus si presenterà con molti assenti (Mandzukic, Bernardeschi e Cuadrado su tutti) ma ci sarà il rientro di Gonzalo Higuain che dovrebbe giocare in attacco dal primo minuto circondato da Paulo Dybala e Douglas Costa.

A centrocampo  Matuidi, Pjanic e Khedira.

In difesa Barzagli Benatia Chiellini Asamoah.

In porta Gianluigi Buffon.

 

Nel frattempo sono stati resi pubblici i primi risultati dell’autopsia sul corpo di Davide Astori, il capitano della Fiorentina trovato morto domenica mattina nella camera di albergo a Udine.

Il suo cuore ha rallentato fino a fermarsi: “Morte cardiaca senza evidenza macroscopica, verosimilmente su base bradiaritmica”. Probabile, quindi, la morte per cause naturali.

 In questo momento mi viene in mente una vecchia canzone dei Nomadi il cui ritornello faceva così: 

“Ma che film la vita tutta una tirata

storia infinita a ritmo serrato

da stare senza fiato.

Ma che film la vita tutta una sorpresa

attore, spettatore tra gioia e dolore

tra il buio ed il colore”