Laurea: tantissimi 110 e lode al Centro-Sud, ecco i dati

Secondo recenti dati, gli studenti con una laurea da 110 e lode sono quelli del centro-sud. Di seguito maggiori informazioni.

Nei giorni scorsi la laurea è stata toccata molte volte dicendo che l’Italia è il paese con più studiosi giovani. Quindi, non è vero che i nostri ragazzi sono degli scansafatiche, ma è pur vero che il lavoro tarda ad arrivare e quindi si manifesta la fuga dei cervelli. Facendo un’attenta analisi, andando più nello specifico, c’è stato il bisogno di capire da dove provenissero, almeno la maggior parte, tutti questi cervelloni. Recenti studi hanno fatto emergere che nello scorso anno accademico 2016-2017 ci sono stati tanti studenti da lode, moltissimi al sud e pochi al nord Italia. Un’altra curiosità è che la frequenza di 110 e lode si registra tantissimo negli indirizzi di laurea letterario, filosofico, storico e artistico.

Laurea, cosa ne pensa la politica

La risposta dell’’attuale governo non tarda ad arrivare, infatti, nel programma della legge di Bilancio è previsto che vengano stanziati dei bonus a favore degli studenti meritevoli. Pertanto, si pensa di premiare gli studenti che riescono a laurearsi in tempi e con un voto da lode. Ma non finisce qui, infatti Governo ha deciso di creare un fondo da 50 milioni di euro da dare alle aziende che “assumeranno un laureato di massimo 30 anni che ha ottenuto 110 e lode laureandosi tra il 1 gennaio 2018 e il 30 giugno 2019”.
Infine, i beneficiari non saranno solo gli studenti con una laurea da 110 e lode, ma anche le aziende le quali riceveranno uno sgravio fiscale nel caso di assunzione di neolaureati.

Laurea da 110 e lode, i dati

Le eccellenze provengono direttamente dalla regione della Basilicata, e si conta che un laureato su due ha la lode. Continuiamo con la Sicilia, Puglia e Toscana, seguite da Umbria e Sardegna. Per quanto riguarda il Molise, Lazio e Abruzzo sono 4 gli studenti su 10 che si laureano con la lode. Concludono la classifica la Valle d’Aosta, Piemonte e Trentino Alto Adige.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.