Lite tra Nicki Minaj e Cardi B, volano tacchi

-
12/09/2018

Nei giorni scorsi le due rapper USA Nicki Minaj e Cardi B sono state protagoniste di una lite iniziata da quest’ultima durante la New York Fashion Week.

Lite tra Nicki Minaj e Cardi B, volano tacchi

Nella notte tra l’8 e il 9 settembre, durante la New York Fashion Week, le due rapper Nicki Minaj e Cardi B, hanno animato la serata con una lite piuttosto trash che è stata filmata e duffusa sul web. Alla base della furiosa lite tra le due, ci sarebbero delle dicerie non belle che la Minaj avrebbe detto nei confronti del fenomeno rapper femminile del momento Cardi B. Ma scopriamo cosa è successo.
Cosa è accaduto?
Sebbene le due si sono incontrate un mese fa ad un altro evento, non era iniziata alcuna lite. A farci capire perché le due rapper siano arrivate a tanto, è stato il celeberrimo web magazine Tmz, Nicki Minaj era seduta ad un tavolo circondata dalle sue guardie del corpo, al party organizzato da Haper’s Babarz, quando Cardi B si è avvicinata in modo avventato e minaccioso nei confronti della Minaj. La lite è scoppiata perché la Minaj aveva diffuso dei cattivi pensieri nei riguardi della collega, cosa che non faceva proprio piacere alla nuova star del rap USA. Di seguito ,sono voltate parole un po’ troppo grosse fino a quando, una delle guardie del corpo della Minaj, arriva addirittura a colpire in viso l’artista. Inevitabile è stata la reazione furibonda di Cardi B, al punto che ha lanciato una scarpa, rigorosamente tacco 12, verso Nicki Minaj che per fortuna ha evitato il colpo. Entrambe sono state scortate verso l’uscita. Sempre Tmz ha rilasciato un video, che però non riporta gli attimi salienti della lita, ma in seguito sono state diffuse delle foto dove Cardi B presentava del gonfiore sul sopracciglio sinistro.

ddeb326a30d4af007879b7547a274962

 

La dichiarazione di Cardi B

Cardi B , subito poco dopo , sul suo profilo Instagram, ha lasciato un post in cui spiega con animosità la questione e le sue cause. Tra parolacce e frasi colorite, afferma che Nicki Minaj avrebbe detto bugie sul suo conto, esortando i colleghi a stare alla larga dall’artista e che addirittura l’avrebbe criticata come madre.

img_3648


Leggi anche: Censis, il rapporto del 2020 su consumi, ricchezza, società e sussidi di welfare: l’effetto del coronavirus

Le due rapper prima della lite

La versione di Nicki Minajnicki-minaj

Se inizialmente, a caldo, e cioè subito dopo la lite, Nicki Minaj si era limitata a postare foto del party senza mai citare l’avversaria, in seguito sono giunte delle dichiarazioni. La rapper si è detta “mortificata” per quello che è successo:

“Una cosa così mortificante e così umiliante successa davanti a delle persone di classe, che passavano guardando disgustate per come ci siamo mostrate. Prima di tutto voglio dire che non parlerei mai del figlio di altri ed è triste che qualcuno mi voglia affibbiare questa cosa ‘del cattivo ragazzo’ e sa che la gente potrebbe crederci. Sono tutte bugie. Non ridicolizzerei mai il figlio di nessuno. È da pazzi che la gente abbia bisogno di rendere Onika il cattivo ragazzo – ha ribadito, usando il suo vero nome – se sei nel giusto, non hai bisogno di rendere qualcuno il cattivo. Non sono un pagliaccio e queste sono cose da pagliacci”. Nicki , rivolgendosi a Cardi B: “Lo sai cosa vuol dire sedersi nella propria stanza per ore e giorni per scrivere rap? Sei entrata nella mia cultura. Io non mi sono mai fatta un dj per fargli suonare una mia canzone.Le Real Bitches non attaccherebbero mai una donna. Sei arrabbiata, sei triste, questo non è divertente. Si tratta del fatto che questa donna ha bisogno di aiuto”.