L’uomo sieropositivo che ha impedito a migliaia di persone di contrarre l’AIDS, ecco come

-
07/07/2018

Ecco come un uomo sieropositivo, ha impedito ad altre persone che diventaserro come lui.

L’uomo sieropositivo che ha impedito a migliaia di persone di contrarre l’AIDS, ecco come

Greg Owen voleva un nuovo farmaco, non disponibile attraverso il servizio sanitario, che lo avrebbe impedito di diventare sieropositivo. Ma era troppo tardi, ormai aveva già preso il virus. Cosi decise di fare il modo che gli altri non arrivavano nella sua stessa condizione.

Si tratta di PREP, una droga relativamente nuova vista come un punto di svolta nella lotta contro l’infezione da HIV.

Se sei sotto l’effetto di Prep e fai sesso con qualcuno con HIV, il farmaco, e assunto come indicato, è quasi efficace al 100% nel prevenire che tu diventi sieropositivo anche se non indossi un preservativo.

Il servizio sanitario invece dichiara che la droga crea tanta dipendenza.

 

5919-original-780×400

Greg era incuriosito, ma la droga si trovava sono negli stati uniti, e il suo amico Alex, aveva la scorta, ma, stava per esaurirsi, ma una cosa era certa. In Inghilterra non si conosceva affatto questa nuova droga.

Praticamente, la Prep è una pillola che prendi prima del sesso penetrativo, ma prima di poter prendere Prep, devi assicurarti di non avere già l’HIV.

Greg era riuscito a procurarsi una piccola quantità di droga, e così è andato a fare un test.

Improvvisamente cambia tutto, ed è proprio in quel instante che Greg insieme all’amico suo Alex decise di pubblicare un post su facebook dove spiegava tutta questa preparazione e come si poteva evitare di prendere il brutto virus. Insieme all’amico, hanno iniziato a costruire un sito web, dove la gente poteva ordinare il farmaco online.


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti

Era un’idea semplice e radicale, che poteva decisamente cambiare la vita a tante persone, anche se loro teoricamente non volevano arricchirsi, ma solo aiutare gli altri.

I want prep now

Così, hanno chiamato il sito web I Want Prep Now. È stato lanciato nell’ottobre 2015, e ha fatto davvero il boom di richieste del cosi aspettato farmaco.