Maturità 2019: le materia della seconda prova, date e simulazioni

Sono state rese note le materie delle seconda prova per l’esame di Maturità 2019. Ecco di seguito anche le simulazioni e altre novità.

Ci siamo! Questo è il messaggio lanciato dal ministero dell’Istruzione che nel giorno 18 gennaio 2019 ha reso noto le materie della temuta seconda prova scritta della Maturità 2019. Già in precedenza sono state avanzate numerose probabilità, ma soltanto adesso si sapranno davvero come stanno le cose. Le materie della seconda prova in questione caratterizzano il tipo di scuola tra liceo, istituto tecnico o istituto professionale, e ogni anno il ministero dell’Istruzione stabilisce quale sarà oggetto d’esame. Dunque, eccole di seguito.

Maturità 2019, le materie della seconda prova

Liceo Classico – Latino e greco
Liceo Scientifico – Matematica e fisica
Liceo delle Scienze umane opzione Economico sociale – Scienze umane e diritto ed economia politica
Istituto tecnico per il turismo – Discipline turistiche e aziendali e inglese
Istituto tecnico indirizzo informatica – Informatica e sistemi di reti
Istituto professionale per i servizi di enogastronomia – Scienza e cultura dell’alimentazione e laboratorio servizi enogastronomici

Le novità della seconda prova della Maturità 2019

Ebbene si, ci avete visto bene: per tutte le scuole vi sono due materie per una sola prova scritta. Questo va a confermare alcune supposizioni e voci di corridoio che negli ultimi mesi si erano diffuse e parlavano di una possibile duplice materia per la seconda prova. Molto probabilmente, questa duplice materia andrebbe a colmare il vuoto lasciato dalla terza prova, il temuto quizzone che in passato è stato l’incubo di ogni maturando.

Maturità 2019, le date delle due prove e l’orale

La prima prova, quella di italiano, si terrà nel giorno il 19 giugno, in cui i maturandi dovranno produrre un testo scegliendo tra 7 tracce riferite a 3 tipologie di prove in ambito artistico, letterario, filosofico, scientifico, storico, sociale, economico e tecnologico. Invece, la seconda prova si terrà nel giorno 20 giugno, per poi passare all’orale, il cui ordine dei colloqui sarà scelto dalla commissione.

Maturità 2019, le simulazioni della seconda prova

Nel corso di questo anno fino ai giorni della maturità ci saranno ben 4 giornate di simulazioni a livello nazionale il cui nome è Giornate nazionali per la simulazione degli scritti, che prevede due per la prima prova e due per la seconda prova. Ecco di seguito le date e le simulazioni per la prima prova, per la seconda prova del liceo classico, scientifico, linguistico e istituto alberghiero:

• Prima prova scritta: 19 febbraio e 26 marzo.
• Seconda prova scritta: 28 febbraio e 2 aprile.


 

Simulazione prima prova, scarica l’esempio:

 

 

 

 

Simulazione II prova

Liceo Classico scarica l’esempio

 

 

 

 

Liceo linguistico scarica l’esempio

 

 

 

 

Liceo Scientifico scarica l’esempio

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.