Mercatone Uno assume: 300 nuovi posti di lavoro, ecco come candidarsi

Mercatone Uno: 300 nuovi posti di lavoro in arrivo, ecco dove e come candidarsi.

Tra l’accordo Mercatone Uno e Shernon Holding, si offre la possibilità di assunzione per ben 300 persone. È stato già firmato un accordo tra la grande azienda Mercatone Uno e Shernon Holding, per la cessione di un suo ramo aziendale. Buone notizie per chi sta cercando lavoro. Si mettono a disposizione 300 nuovi posti di lavoro. Tra l’accordo fanno parte anche le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, relativo alla cessione dei punti vendita, di alcune società e degli uffici dell’azienda, specializzata nella vendita di mobili e complementi d’arredo.

Da poco, la grande azienda Shernon Holding, ha comprato la maggior parte dei famosi negozi di arredamento messi in vendita. La grande società ha un capitale sociale interamente versato di un milione di euro, controllata al 100% dalla società maltese Star Alliance Limited. Il primo punto vendita del Gruppo è stato inaugurato a Occhiobello (Rovigo), nel 1983.

Mercatone Uno: accordo per la vendita di 55 negozi e 300 posti di lavoro

A breve sarà possibile anche il passaggio di 2.019 lavoratori dipendenti dei 55 punti vendita, della sede di Imola e delle società di logistica, servizi e trading, acquisiti già in passato dalla Shernon Holding Srl.

La notizia di nuove assunzioni, riguarderà soprattutto candidati interessati a lavorare come: Addetti alle Vendite, Specialisti di Reparto, Store Manager, Magazzinieri, Cassieri, Impiegati e decine di altri profili. Anche la possibilità di lavorare part-time.

Come candidarsi?

Mercatone Uno, annuncia che ancora non sono disponibile le candidature, perché si tratta di un accordo, non ufficiale, ma che a breve sulla pagina ufficiale dell’azienda, troverete tutte le informazioni necessarie. In oltre specifica che gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Nelle stime della società, fino al 2022 saranno effettuate le 300 assunzioni previste. Questo progetto, mira a sviluppare sempre più nuovi posti di lavoro soprattutto per le donne.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.