Migranti tra Italia e Germania: ecco cosa è successo

Migranti: i rapporti tra Italia e Germania non sono mai stati così tesi, e con essi l’intera struttura diplomatica dell’UE.

Nei giorni scorsi infatti, è trapelata una notizia secondo cui la Germania avrebbe varato un piano per rimandare in Italia con voli charter i cosiddetti “dublinanti” , ovvero i migranti arrivati in Europa e registrati in un paese diverso dalla Germania. Questa indiscrezione ha provocato le ire di Matteo Salvini che ha affermato “così come ho chiuso i porti, chiuderò anche gli aereoporti “.

In effetti questa strategia può essere una extrema ratio della cancelliera Angela Merkel di fronte al mancato accordo tra Seehofer e Salvini sui dublinanti e, con una crisi dei consensi abbastanza seria e a pochi giorni dalle elezioni in Baviera, la Merkel cerca di recuperare il terreno perduto. Il piano sarebbe già a buon punto , e l’idea consisterebbe nel mandare in Italia 40 mila dublinanti e 15 mila in Francia. Il dossier sarebbe arrivato al Premier Giuseppe Conte che avrebbe intavolato una discussione con la Merkel che resta però inflessibile sulla sua posizione di “rimandare indietro entro 48 ore chiunque entri illegalmente in Germania”.

salvini

Migranti tra Italia e Germania: ecco cosa è successo ultima modifica: 2018-10-10T20:59:12+00:00 da Fabio Lisio

Fabio Lisio

Mi chiamo Fabio, ho 23 anni. Studente universitario, sono una persona molto curiosa di tutto ciò che mi circonda. Appassionato di scienza, viaggi, lingue e culture straniere. Sono alla mia prima esperienza di "penna". Un proverbio giapponese racchiude la mia personalità "Cadere sette volte, rialzarsi l'ottava".