Miliardari e valore del denaro: spendono 1365 euro come noi spenderemmo 1 euro

-
15/04/2018

Il valore del denaro per un miliardario è diverso da quello che diamo noi comuni mortali, vediamo come e perchè.

Miliardari e valore del denaro: spendono 1365 euro come noi spenderemmo 1 euro

Quelle che ai nostri occhi appaiono come spese ingenti agli occhi dei miliardari appaio come spese trascurabili: pensiamo, ad esempio all’ultimo modello di un’auto di lusso che per molti è impensabile comprare per l’elevato prezzo e che i milardari comprano senza neanche pensarci 2 volte.

I miliardari in tutto il mondo sono soltanto 2mila e per noi comuni mortali risulta difficile immaginare il potere che i soldi possono esercitare per loro che hanno patrimoni netti a 6 zeri.

Il reddito annuo di un miliardario è di 65 milioni l’anno e per loro il valore di 1 euro è quantificabile con 1365 euro. Quando noi dobbiamo comprare qualcosa che costa 100 euro siamo preoccupati…i miliardari provano quella stessa nostra preoccupazione quando devono spendere cifre che superano i 136mila euro.

Vediamo quanto costano delle cose che i miliardari pagano abitualmente, il loro costo effettivo e quello percepito dai miliardari.

  1. Cena per due al ristorante Masa di New York City
    Costo effettivo: 960 euro
    Costo percepito: 71 euro
  2. Viaggio a Bali (a persona, aereo e albergo inclusi)
    Costo effettivo: 1.209 euro
    Costo percepito: 90 euro
  3. Una settimana in una suite al Bellagio di Las Vegas
    Costo effettivo: 2.710 euro
    Costo percepito: 200 euro
  4. Biglietto in prima classe andata-ritorno (Etihad Airways, New York – Sydney)
    Costo effettivo: 19.371 euro
    Costo percepito: 1.429 euro
  5. Un anno ad Harvard (incluse tasse universitarie, vitto e alloggio e contributi)
    Costo effettivo: 50.834 euro
    Costo percepito: 3.751 euro
  6. Noleggio jet privato (andata-ritorno, volo transnazionale)
    Costo effettivo: 72.592 euro
    Costo percepito: 5.357 euro