Morta Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo, dopo una lunga malattia

-
15/08/2018

Morta Rita Borsellino sorella del magistrato Paolo diventata testimone dell’educazione all’antimafia.

Morta Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo, dopo una lunga malattia

Morta Rita Borsellino. Si è spenta dopo una lunga malattia in ospedale a Palermo Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo. Borsellino, 73 anni, è stata europarlamentare del Partito democratico dal 2009 al 2014.

ritaborsellino-2Dopo l’uccisione del fratello era diventata testimone della lotta alle criminalità organizzate. L’impegno nella politica e il sogno di diventare sindaco a Palermo.

Nel 1995 Rita Borsellino era diventata vicepresidente di Libera, associazione anti-mafia fondata da don Luigi Ciotti, di cui era stata nominata presidente onoraria nel 2005. Carica che aveva ricoperto fino a quando, nell’inverno dello stesso anno, si era candidata senza successo alla presidenza della Regione Siciliana. Nel 2012 si era candidata anche a sindaco di Palermo senza risultato,  appoggiata da una parte del Partito Democratico, da Sinistra Ecologia Libertà, dalla Federazione della Sinistra, dai Verdi e dall’Italia dei Valori.

Era da tempo in terapia intensiva. Ieri l’ultima crisi.  Lascia tre figli: Claudio, Cecilia e Marta.