Multe ciclisti indisciplinati: ecco le novità

 Ravenna: i ciclisti indisciplinati saranno puniti con multe non indifferenti, per chi passa sotto i portici, parla al cellulare, va contromano nei sensi unici e sale con la bici sui marciapiedi, arrivano spiacevoli sorprese.

In programma nuove penalizzazioni per i ciclisti

Con l’arrivo dell’autunno, tutti i ciclisti con i comportamenti sopra elencati, verranno puniti dalla polizia municipale. Finora, gli agenti della polizia municipale si sono occupati dei venditori ambulanti che si trovavano sule spiagge. Adesso che l’estate è quasi finita gli agenti si sposteranno ad occuparsi dei ciclisti indisciplinati, promettendo loro sanzioni pesanti se non rispettano le regole di sicurezza e di buon senso.

Eusebio Fusignani, il vicesindaco di Ravenna spiega: ‘’ Tre le parole chiave: biciclette, controllo dei padroni dei cani e lotta a illegalità diffusa e abusivismo’’. Saranno effettuati controlli su tutte le strade, i padroni dei cani si devono munire di bustine per pulire i bisogni dei loro cani, e senza dubbio gli animali devono essere tenuti a guinzaglio.

sanzioni per i ciclistiParte la campagna che promette più attenzione all’illegalità e il lavoro fatto sulle spiagge sarà portato anche nell’entroterra.

Ravenna, una bellissima città che può essere tranquillamente visitata anche solo in bici, proprio per questo motivo, bisogna imparare a rispettare le regole richieste. Saranno fatte delle chiare informazioni per tutti i residenti e i turisti, dopodiché saranno effettuati le sanzioni per tutti gli indisciplinati. Il vicesindaco informa che dal mese prossimo, saranno fatte nuove assunzioni per quanto riguarda gli agenti della polizia municipale. In seguito dichiara: ‘’ La bici è un mezzo di locomozione, e deve essere sottoposta a regole’’.Vietato fare shopping sulla spiaggia: in arrivo multe salate

Fatte attenzione a non infrangere le regole richieste se non si vuole rischiare di pagare la salata multa di 161 euro per aver usato il telefonino mentre si va in bici, oppure 41 euro di multa per chi va contromano oppure sul marciapiede.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.