Multe: rincari delle sanzioni da gennaio 2019 per chi viola il codice stradale

Dal 2019 aumentano le multe per chi non rispetta il codice stradale. Ecco tutti i rincari, a partire dal divieto di sosta fino all’eccesso di velocità. Rincari multe Anno nuovo, nuovi aumenti: stavolta tocca alle sanzioni relative alle infrazioni stradali. Brutte notizie per gli automobilisti italiani? A quanto pare, gli aumenti toccheranno ogni tipo di […]

Dal 2019 aumentano le multe per chi non rispetta il codice stradale. Ecco tutti i rincari, a partire dal divieto di sosta fino all’eccesso di velocità.

Rincari multe

Anno nuovo, nuovi aumenti: stavolta tocca alle sanzioni relative alle infrazioni stradali. Brutte notizie per gli automobilisti italiani? A quanto pare, gli aumenti toccheranno ogni tipo di violazione del codice stradale, partendo dalla più comune e meno pericolosa come il divieto di sosta fino ad arrivare alle più rischiose come la guida con il telefono o l’eccesso di velocità.

Tutto ciò è la conseguenza dell’adeguamento biennale all’inflazione previsto dalla legge (art. 195 Cds), che ha fatto sì che i prezzi delle multe aumentassero del 2,2%. Quali sono i principali rincari a cui prestare attenzione?

Divieto di sosta e strisce blu

Si tratta delle violazioni più comuni che, seppure non rischiose, sono anch’esse soggette ai nuovi aumenti. Per il divieto di sosta, l’importo della sanzione passa da 41 a 42 euro, quello aggravato da 85 a 87 euro. Per quanto riguarda, invece, la sosta senza pagamento nelle striscie blu, l’importo della multa passa da 25 a 26 euro. Anche per il disco orario manomesso l’importo è di 26 euro.

Eccesso di velocità

In caso di eccesso di velocità, l’autista che viola il limite sarà soggetto ad una multa il cui importo è variabile:

  • entro i 10 km/h si passa da 41 a 42 euro;
  • tra gli 11 e i 40km/h si passa da 169 a 173 euro;
  • tra 41 e 60km/h da 532 a 544 euro;
  • oltre i 60 km da 829 a 847 euro.

Semaforo rosso, sorpassi e guida con il telefono

Se l’autista passa con il semaforo rosso dovrà pagare una multa di 167 euro. Nel caso di sorpasso semplice l’importo della multa passa da 81 a 83 euro. Il sorpasso è una della causa più frequenti di incidente; per quello aggravato l’importo è decisamente, e giustamente, più salato, passando da 163 a 167 euro.

Passando ad un’altra causa frequente di incidenti, bisogna sapere che la guida con il cellulare è sanzionabile con ben 165 euro di multa. Per chi, invece, non indossa le cintura si passa da 81 a 83 euro.

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.