Pagati per andare al lavoro in bici: 25 cent al Km, ecco dove

Pagati per andare a lavoro in bici, una novità che arriva dal  comune di Cesena, dal 2 luglio offrirà un incentivo di 25 centesimi al km per chi decide di andare al lavoro in bici. Grazie al progetto “Al lavoro in bici’’, il comune di Cesena e Cesenatico, offrono la possibilità di guadagnare anche mentre si va al lavoro. Ottima idea, in più si può raggiungere ad un massimo di 2,5 euro al giorno e di 50 euro al mese, e tutto questo fino a novembre.

Sarà tutto monitorizzato tramite una app

L’’app sarà totalmente gratuita, scaricabile sullo smartphone e collegata ad un sistema satellitare, quindi niente imbrogli. Per i ciclisti e chi ama fare attività fisica, senza dubbio, l’iniziativa si dimostra ad essere un’idea geniale.

Cosa bisogna fare per poter partecipare a questa iniziativa del comune?

Evidentemente, bisognerà iscriversi in Comune compilando un modulo e portare ovviamente sempre con sé il telefono quando si va in bici. Tutto molto semplice, per chi preferisce lasciare la propria auto a casa e decide di pedalare per andare al lavoro.

Ricordiamoci che ci sono delle ottime ragioni per scegliere di partecipare a questa iniziativa del comune.

La bici giova alla forma fisica: parola di Josu Lazzarabal, preparatore atletico dei campioni su strada del Team TrekSegafredo:

  • Andare in bici, rende più felici
  • Controlla il peso (addio diete soffocanti)
  • Protegge il cuore
  • Non fa assolutamente male alla prostata
  • Fa bene al sonno
  • Fa bene all’ambiente
  • Fa bene alla mente
  • Fa bene al proprio portafoglio (in questo caso, considerando che sono comunque 50 euro in più al mese)
  • Ottimo rimedio contro la depressione
  • Aiuta la digestione
  • Tonifica il corpo
  • Aiuta il sistema immunitario
  • Preserva le articolazioni (il ciclismo non sollecita ginocchia)
  • Produce endorfine

Fare sport, lo sappiamo, costa fatica ed impegno costante, ma vale veramente la pena.

Avete mai valutato come sarebbe la vostra vita se iniziaste ad andare in bicicletta regolarmente?

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.