Parigi, incendio a Notre Dame, crollata la parte superiore della guglia

Notre Dame in fiamme: una grossa colonna di fumo si leva dall’edificio nel cuore della città di Parigi

Notre Dame in fiamme: una grossa colonna di fumo si leva dall’edificio nel cuore della città di Parigi. Nella Chiesa erano in corso lavori di restauro. Un grande incendio è in corso nella cattedrale di Notre Dame a Parigi, simbolo della città, patrimonio dell’Unesco. Un denso fumo nero si sta alzando dal centro di Parigi ed è visibile in gran parte della città. La causa potrebbe essere un’impalcatura presente sul posto per i lavori di restauro.

Purtroppo si registra il crollo della parte superiore della guglia e del tetto, parte storica del monumento.

Si sta procedendo all’evacuazione dei tanti turisti presenti alla Cattedrale, il monumento storico più visitato d’Europa, al momento sembrerebbe non esserci alcun ferito.

L’intera Ile-de-la Citè è isolata, i turisti sono dall’altra parte della Senna e fissano increduli ad osservare e fissare le fiamme che stanno divorando il tetto del monumento gotico.

Il Presidente Macron rinvia il suo intervento che doveva esserci stasera in televisione.

Il Sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, asserisce che i Vigili del fuoco, stanno cercando di controllare le fiamme, anche se non sarà facile domarle.

Dura critica di Trump, alla vista del grande incendio che sta colpendo la Cattedrale di Notre Dame, e che la sta vedendo tutto il Mondo, si deve fare in modo di intervenire subito, si sta perdendo troppo tempo, infatti dalle immagini non si vedono ancora degli interventi, almeno dall’alto.