Pasqua e Pasquetta, come sarà il tempo? 21 aprile pieno di pioggia

Come sarà il tempo a Pasqua e a Pasquetta? Un po’ presto a dirsi, anche se abbiamo alcuni aggiornamenti che ci permettono di dare una lunga occhiata.

Quest’anno la festività di Pasqua ricade nel giorno 21 aprile 2019. Una volta arrivato questo periodo dell’anno, inizia a farsi sentire una certa piccola ansia su come organizzare le due festività di Pasqua e Pasquetta. E’ quindi lecita la domanda: cosa bisogna fare? Ovviamente, per avere una risposta bisogna conoscere il meteo di questi due giorni fatidici, il quale, molto spesso, non rispetta le previsioni stesse e presenta degli imprevisti. Però, possiamo farci almeno una piccola idea di come sarà il tempo con gli aggiornamenti che seguono.

Che tempo farà a Pasqua?

Diciamo che già questo marzo ci ha un pochino illuso: ci sono state giorni di pieno sole, di giornate quasi estive, e all’improvviso si sono presentate giornate invernali. Certo, c’è da dire che marzo è famoso proprio per questa sua ambiguità atmosferica. Stando a ciò e ai nuovi aggiornamenti, è previsto per Pasqua un tempo piuttosto instabile. Infatti, anche a inizio aprile, sono previsti forti temporali.

Invece, nel periodo che va dal 19 Aprile al Primo Maggio, toccheremo anche i 25°C. Ma attenzione, non mancheranno in questo idillio primaverile annunciato, l’arrivo di aria fredda dall’Atlantico che sfocerà in temporali e addirittura grandinate.
A subire queste intemperie è per lo più il Centro Nord Italia, mentre per il Sud ci sarà l’anticiclone africano che dovrebbe portare più caldo. Ma non è ancora detta l’ultima parola: aspettiamo ulteriori aggiornamenti.

Tabella del meteo nel giorno di Pasqua

Roma Instabile con sprazzi di sole 18°
Milano Instabile con piovaschi 12°
Torino Sole 15°
Genova Sole 18°
Venezia Nuvoloso/fenomeni temporaleschi 12°
Firenze Nubi sparse 18°
Napoli Nubi sparse/sole 20°
Brindisi Pioggia 20°
Palermo Variabile 19°
Cagliari Sole 18°

Che tempo farà a Pasquetta?

Anche in tal caso possiamo davvero aspettarci di tutto dato che Pasquetta, assieme alla Pasqua, sono due date anche molto distanti da oggi. Possiamo soltanto dire che c’è una collisione tra masse di aria calda che provengono dal sud e masse di aria fredda di origine atlantica, la quale favorisce la nascita di temporali intensi che arriverebbero nel bel Paese proprio nei giorni di Pasqua e Pasquetta, oltre che per il ponte del 25 aprile e del primo maggio.
Pertanto sono previste delle temperature in calo in tutte le regioni d’Italia e soprattutto al sud per questi due giorni.

Pasqua e Pasquetta, pioggia o neve?

Da quel che conosciamo, ci sarà la possibilità di forti rovesci sul centro e sul nord Italia. Certo, non dimentichiamo anche episodi di neve nel giorno di Pasqua, come nel 2008, quando ci fu una nevicata pasquale su tutta la Pianura Padana. Oppure quando nel 2005 nevicò tantissimo sulla città di Genova, mentre il 10 Marzo 2010 ci fu una forte nevicata in gran parte della Pianura Padana e della Romagna, arrivando addirittura a toccare le coste venete e anche Verona.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.