Premio Maturità 2020, quale sarà la cifra di quest’anno?

-
02/03/2020

Anche quest’anno ci sarà il Premio Maturità, il quale, però, vedrà scendere ulteriormente la sua iniziale cifra di 1000 euro del lontano 2007.

Premio Maturità 2020, quale sarà la cifra di quest’anno?

Anche quest’anno, come tutti gli ultimi anni, ci sarà un premio in denaro rivolto a chiunque riesca a superare l’esame di Maturità con il voto di 100 e lode. Il premio viene conferito da parte del MIUR e si tratta di un’iniziativa nata nel lontano 2007, anno in cui lo stesso valeva la somma di 1000 euro. Sebbene si tratti di un’iniziativa volta ad esaltare le eccellenze scolastiche, purtroppo quest’anno la somma del premio è costretta a scendere. Vediamo tutte le informazioni e novità al riguardo.

Premio Maturità 2020, la cifra di quest’anno è destinata a scendere

Pian piano, nel corso degli anni, la cifra di tale premio è stata abbassata sempre di più: l’anno scorso chiunque abbia superato l’esame di Maturità col voto di 100 e lode e abbia richiesto tale premio, ha potuto incassare solo 255 euro.

Ma da dove vengono questi soldi e come arrivano ai ragazzi? Come anticipato prima, si tratta di un’iniziativa voluta dal MIUR: i soldi destinati a tali eccellenze arrivano direttamente dai fondi dall’Ufficio Scolastico Regionale.

I ragazzi, inoltre, avranno anche la possbilità di entrar a far parte dell’Albo nazionale delle eccellenze, dove sono riportati tutti i nominativi degli studenti più meritevoli, a prescindere dal loro grado di scuola.


Leggi anche: Assicurazione RC Auto e Moto: verso lo stop della sospensione

Purtroppo, quest’anno la cifra è scesa di parecchio a causa dei fondi della Regione. Si tratta di un dato spesso variabile, appunto, che deve tener conto di tante cose e altre spese.

Come poter ottenere tale premio?

Ora qualcuno potrebbe pensare che dietro un tale riconoscimento ci siano tempi lunghi di burocrazia, ma in realtà basta semplicemente arrivare a prendere 100 e lode alla maturità.