Previsioni Meteo: arriva la perturbazione atlantica con maltempo e neve.

-
16/01/2020

Addio all’alta pressione delle Azzorre, arriva la perturbazione atlantica che porterà maltempo e neve su alcune regioni.

Previsioni Meteo: arriva la perturbazione atlantica con maltempo e neve.

L’alta pressione che da inizio 2020 ci sta tenendo sotto scacco regalandoci bel temo cieli sereni e poco nuvolosi sta per abbandonarci soccombendo sotto la spinta della correnti fredde provenienti dall’Atlantico. Proprio nel corso del prossimo fine settimana, infatti, la perturbazione atlantica che ci minaccia da giorni, creerà disagi su diverse regioni italiane.

Previsioni meteo e cambio tempo

Fino a giovedì compreso la situazione del tempo sarà stazionaria regalandoci ancora sole e cieli sereni soprattutto al Centro Sud e sui rilievi. Previste comunque nubi sulla Pianura Padana e qualche pioggia localizzata in Toscana e Liguria. Ma per il resto, fino a giovedì, nulla da segnalare.

I cambiamenti inizieranno nella giornata di venerdì ed in particolare tra il tardo pomeriggio e la sera: aria fredda di origine nord atlantica si insinuerà nel Mediterraneo creando un vortice ciclonico che coinvolgerà il Mar Ligure. Il vortice si sposterà nel corso del fine settimana fino a coinvolgere anche il medio Adriatico.

Tempo in peggioramento

Come abbiamo accennato, quindi, tempo in peggioramento da venerdì sera su Liguria, Piemonte e Lombardia dove sono previste anche piogge. Sabato il maltempo si estenderà, poi, a tutte le regioni tirreniche con diffuse piogge e nevicate anche a quote basse (500 metri al Nord oltre i 1200 al Centro).

Fino ad arrivare a domenica 19 gennaio, giornata durante la quale la perturbazione atlantica arriverà a lambire le regioni adriatiche del centro portando piogge e neve anche a 400 metri. In Emilia Romagna e Toscana previste nevicate anche in collina mentre sul resto delle regioni, pur permanendo tempo abbastanza nuvoloso, il tutto sarà molto più stabile.

Le temperature non subiranno variazioni di rilievo se non quelle derivanti dall’attività atmosferica, dal maltempo e dalle piogge. Temperature, quindi,, stabili anche in questo fine settimana che dovrebbe essere, tra l’altro, il primo con maltempo dall’inizio del 2020.