Previsioni meteo: ci attendono 48 ore da incubo con grandine, temporali e nubifragi, ecco dove

Le prossime 48 ore saranno da incubo a causa di violenti temporali, grandinate e nubifragi.

7 regioni Italiane a rischio allerta meteo a causa dei temporali violentissimi, anche con grossa grandine, che potrebbero colpirle nelle prossime 48 ora. La situazione meteo in Italia, già da ieri, è cambiata ed è arrivata la tanto sospirata ondata di aria fresca che ha messo fine al caldo africano che ci ha attanagliato dall’inizio di giugno.

Ma dopo tanto caldo non è arrivato solo il fresco, ad attenderci giornate di maltempo che abbassano le temperature ma fanno scattare anche allerta meteo in diverse regioni italiane dove sono attesi forti temporali, grandinate, venti violenti e nubifragi.

Previsioni meteo e cattivo tempo

L’ondata di maltempo è stata provocata dal cedimento dell’alta pressione africana che ha messo in contrasto le ondate di aria calda con le masse di arie fresca in arrivo.

Inizialmente dal cattivo tempo sono stati colpiti i settori prealpini e alpini del Nord ma già nella giornata di oggi ha coinvolto anche la Pianura Padana e le Marche.

“Massima attenzione ai temporali – avvertono gli esperti – che potranno assumere carattere di forte intensità: elevato il rischio di intensi rovesci di pioggia e grandinecon veri nubifragi che potranno provocare improvvisi allagamenti. Prestare massima attenzione anche alle forti raffiche di vento”.

Previsioni meteo: le aree a rischio

Le regioni che saranno colpite maggiormente dal maltempo sono Piemonte, Lombardia, Trento, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Marche. Proprio in queste regioni il maltempo sarà più violento, soprattutto dal 10 luglio quando saranno maggiormente colpite Emilia Romagna e Marche. Dal Nord, l'”intenso fronte temporalesco poi scivolerà gradualmente lungo la penisola per interessare il Centro e infine anche il Sud. I fenomeni colpiranno  duramente risultando spesso violenti e accompagnati da grandine e colpi di vento”.

Nella serata di oggi sono previste violente grandinate che potrebbero colpire in particolar modo la Val Padana, l’Emilia Romagna, Lombardia e Veneto.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.