Previsioni Meteo per il 26 Luglio 2018, almanacco e accade oggi

-
26/07/2018

Previsioni Meteo per il 26 Luglio 2018 e l’almanacco del giorno

Previsioni Meteo per il 26 Luglio 2018, almanacco e accade oggi

Meteo, Che tempo farà:   le previsioni meteo  sull’Italia  per giovedì 26 luglio 2018

secondo i dati del servizio meteo dell’Aeronautica Militare:

meteo 26 luglio

Nord:
– cielo inizialmente sereno.  Annuvolamenti diffusi su Lombardia orientale, triveneto ed Emilia-Romagna, nonché su i restanti rilievi alpini con associate deboli precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, in estensione pomeridiana al resto del territorio; dalla serata rapido miglioramento, salvo fenomeni moderati nelle ore notturne sulle aree pianeggianti centroccidentali.

Centro e Sardegna:
– Soleggiato e scarsa nuvolosità in temporanea intensificazione sul settore appenninico, specialmente toscano ed abruzzese, dove si potrà avere qualche debole rovescio o temporale pomeridiano.

Sud e Sicilia:
– addensamenti sulla Calabria tirrenica con fenomeni temporaleschi sparsi, nel tardo pomeriggio;
– condizioni di bel tempo altrove con momentanee formazioni nuvolose di tipo medio-alto durante le ore centrali della giornata.

Temperature:
– minime in lieve rialzo su aree appenniniche campane, Puglia e Basilicata; stazionarie altrove;
– massime in calo su Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Romagna; in lieve aumento su valle d’Aosta, Campania centromeridionale, Basilicata e sud Sicilia;senza variazioni di rilievo altrove.


Leggi anche: Pignoramento conto corrente: le novità in arrivo per i contribuenti

Mari:
– mosso lo Jonio, ma con moto ondoso in attenuazione sul settore occidentale;
– da poco mossi a mossi il basso Tirreno, l’Adriatico centromeridionale e lo stretto di Sicilia;
– poco mossi i restanti bacini.

Si festeggiano:

Santi Gioacchino e Anna (Genitori della Beata Vergine Maria)

San Gioacchino è il protettore dei nonni.
Sant’Anna è la protettrice di scultori, straccivendoli, merlettaie, lavandaie, ricamatrici, sarte, navigatori, minatori, fabbricanti di calze, guanti e scope, cardatori e orefici.

 Accadde il 26 luglio:

62  anni fa: Tragedia dell’Andrea Doria

Ciò a cui prestiamo attenzione, e il modo in cui lo facciamo, determina il contenuto e la qualità delle nostre vite