Previsioni meteo: prima neve ma l’estate non è finita

-
10/09/2019

Prima neve a Livigno, ma niente paura, l’estate non è ancora finita: torneranno temperature con massime vicino ai 30 gradi.

Previsioni meteo: prima neve ma l’estate non è finita

Gli amanti del caldo non devo preoccuparsi, le previsioni meteo annunciano che l’estate non è ancora finita nonostante sia apparsa la prima neve a Livigno. Si è passati in pochissimi giorni dal caldo torrido alla neve, così come le previsioni avevano annunciato. Domenica 1 settembre si registravano 33 gradi a Bologna e 20 a Livigno. 7 giorni dopo Livigno è stata testimone della prima nevicata con fiocchi sopra i 2000 metri.

Non solo neve a Livigno ma anche strade allagate a Milano per il maltempo, tempesta sul Lago d’Iseo che ha colto di sorpresa 100 nuotatori.

La pazza estate non è finita

Siamo passati al caldo torrido di giugno al calo repentino delle temperature degli ultimi giorni che hanno investito tutta la penisola con temporali e maltempo. Ma non tutto settembre sarà così. A garantirlo ilmeteo.it: anche se il mese è iniziato con il calo delle temperature che ci hanno portato di 4 o 5 gradi sotto le medie stagionali la prossima settimana, ed in particolare nel fine settimana, si tornerà sopra le media.

L’estate, quindi, non è del tutto finita anche se non tornerà il caldo torrido di giugno e luglio e i 40° che tanto ci hanno fatto penare. L’estate tornerà con temperature fio a 30 gradi che ci allieteranno per tutto il fine settimana.


Leggi anche: Pensioni anticipate 2022: nuovo incontro tra governo e sindacati sul post quota 100

Anche se, il calo brusco delle temperature cui abbiamo assistito può essere considerato un arrivo anticipato dell’autunno, il vero autunno, quello con giornate uggiose e abbigliamento pesante, arriverà non prima di ottobre.