Prima prova esame maturità 2018, toto-tema: aggiornamenti sulle tracce papabili e quelle escluse

Prima prova esame maturità 2018, toto-tema: aggiornamenti sulle tracce papabili e quelle escluse

Ci siamo: domani, mercoledì 20 giugno, 509 mila studenti si siederanno ai banchi per sostenere la prima prova degli esami di maturità 2018. Come tutti gli anni impazza in queste ultime concitate ore il toto-tema.

Prima prova maturità 2018: i possibili temi di attualità

toto-tracciaE come tutti gli anni, studenti della maturità o anche semplici curiosi, provano a fare pronostici sulle tracce della prima prova. Per quanto riguarda il tema di attualità vengono come di consueto evidenziati i maggiori eventi che cadono nel 2018. Tra gli anniversari importanti che potrebbero essere di ispirazione per la formulazione della traccia di attualità ricordiamo che nel 2018 cadono i 100 anni dalla Rivoluzione russa, gli 80 anni dalla promulgazioni delle leggi razziali da parte del regime fascista, il 70° anniversario della Costituzione Repubblicana, i 40 anni dal sequestro e l’uccisione di Aldo Moro e i 40 anni dall’approvazione della Legge 194 sull’aborto.

Viste le recenti polemiche sul caso Acquarius, molti si aspettano il tema sull’immigrazione. Va detto che ai tempi di questo ultimo caso il Miur aveva già scelto le tracce per la maturità 2018.

Traccia letteratura maturità 2018: gli autori papabili e quelli già usciti

Per quanto riguarda il tema di letteratura invece, si cerca di passare in rassegna gli autori già usciti e quelli che invece da qualche anno sono assenti. E, secondo questo ragionamento, in molti si aspettano Pirandello, grande assente ormai da ben 15 anni. Tra gli autori papabili seguono Ungaretti, Svevo e Montale.
Scopriremo domani, mercoledì 20 giugno, se ci saranno sorprese o se i pronostici del toto-traccia saranno azzeccati. Seguiteci per aggiornamenti sulle tracce del tema degli esami di maturità 2018 e sullo svolgimento della prima prova d’esame. In bocca al lupo a tutti gli studenti: “armatevi” di penna e di fantasia!


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti

Leggi anche: Paura degli esami? Queste due cose NON succederanno tranquillo