Primo turista lunare: sarà un miliardario giapponese

Il CEO di Zozo (il più grande gruppo di moda online in Giappone), Yusaku Maezawa, acquista il primo biglietto per andare sulla luna da turista.

Il CEO di Zozo (il più grande gruppo di moda online in Giappone), Yusaku Maezawa, acquista il primo biglietto per andare sulla luna da turista.

SpaceX alla riscossa

La società di viaggi spaziali fondata da Elon Musk (CEO della società Tesla), SpaceX, conta di organizzare il primo viaggio turistico lunare entro il 2023. Il primo acquirente del biglietto (il cui prezzo non è stato reso noto) è un miliardario giapponese: Yusaku Maezawa. Il ricco asiatico ha inoltre annunciato di voler portare con sé un equipe di 8 artisti, per i quali il viaggio sarebbe totalmente gratuito. Lo stesso Musk potrebbe prendere parte al fantastico viaggio, ma ad ora non vi è una conferma ufficiale. La rotta sarà percorsa dal Bfr (Big Falcon Rocket), che sarà costruito in uno stabilimento nei pressi di Los Angeles (California). Maezawa potrebbe essere il primo uomo a mettere piede sulla luna dal lontano 1972, quando l’ultima missione del programma spaziale Apollo vide la sua conclusione.

viaggio lunare

Piani ambiziosi

Il miliardario nipponico è un grande appassionato d’arte moderna, ecco perché ha deciso che a fargli compagnia durante il viaggio saranno 8 artisti provenienti da tutto il mondo. Al termine dell’impresa, verrà chiesto loro di esprimere su tela la loro entusiasmante esperienza.  “Sin da quando ero bambino, ho amato la Luna” e raggiungerla “è il sogno della mia vita”, ha osservato Maezawa durante la conferenza stampa nel quartier generale di SpaceX a Hawthorne, in California.

Lo stesso Elon Musk sarebbe stato invitato a partecipare da Yusaku, la sua presenza non è quindi da escludere. “Maezawa mi ha chiesto di partecipare al viaggio, non ne sono ancora sicuro, ma forse ci saremo tutti e due”, ha annunciato. Il viaggio avverrà a bordo del Big Falcon Rocket che costerà circa 5 miliardi di dollari e “che potrebbe essere pronto per il volo umano fra circa cinque anni” ha detto Musk.

Il veicolo spaziale (di circa 118 metri di lunghezza) è diviso in due settori: il primo comprende i motori e il secondo (Big Falcon Ship) è la sezione in cui alloggeranno i viaggiatori (capienza massima di 100 persone).

Mike

Un ventenne che ha amato la scrittura fin da quando ha cominciato a camminare. Forse da un po' prima.