Quando finirà il caldo estivo? Gli ultimi aggiornamenti

Sembra proprio che il caldo estivo non voglia abbandonarci. Ci sono, però alcune importanti novità che presentano dei cambiamenti nei prossimi giorni.

Questo mese di settembre è davvero un gran bel punto interrogativo. Sembra che abbia preso il posto di agosto che, invece di esser stato il mese più caldo come tutti si aspettavano, ha saputo intervallare giorni caldi e giorni di pioggia che sembrano annunciare in anticipo l’autunno. Settembre è tutt’altra storia. E’ iniziato con temperature classiche di fine estate ma sembra che voglia proseguire nel caldo, regalandoci quel calore che agosto non ha sempre saputo darci. Ma ecco alcuni aggiornamenti sul tempo, che ci spetta in questa settimana, per tutta l’Italia.

 

L’estate continua

L’anticiclone subtropicale è deciso a non abbandonare l’Italia, com’è da copione a inizio settembre, ma a restarci per un bel po’. Ci saranno alcuni giorni con un caldo tutto di stampo pienamente estivo e temperature che ci faranno ricordare luglio. In merito alla durata di questa fase stabile e calda, emergono, però, delle importanti ultime novità.

Il meteo nel week end

Per quanto riguarda la seconda parte della settimana ci sarò un graduale decadimento del caldo anticiclone a partire dalle regioni settentrionali, preannunciato da alcuni temporali che interesseranno le Alpi. Questa situazione porterà ad un parziale peggioramento, per la penetrazione d’infiltrazioni instabili che venerdì vedremo maggiormente al Nord, ma ci saranno dei primi temporali presenti anche sulle aree interne del Centro Italia.
Ovviamente, questo cambiamento meteo produrrà degli effetti sulle temperature, che caleranno innanzitutto al Nord e poi seguiranno sulle regioni centrali anche di svariati gradi, così da essere più vicini alla normalità del periodo di settembre. Il Sud dovrà aspettare, non ci saranno grandi scossoni particolari e continuerà il caldo forse anche per tutto il week end, arrivando anche intorno ai 30/32 gradi.

Il vero calore

In conclusione, l’ondata di caldo sarà si forte, ma non tanto persistente com’è stato indicato in precedenza. Il giorno più caldo, si presuppone, che sia mercoledì 12 settembre, poi andrà a perdere forza a favore di qualche nuova instabilità. Ma il vero periodo autunnale è ancora lontano.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.