Scuola: ragazza sedicenne abusata dal prof arrestato per molestie sessuali

-
27/03/2018

Le molestie sessuali operate dai prof sono le più terribili. Un docente è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale e reato di stalking.

Scuola: ragazza sedicenne abusata dal prof arrestato per molestie sessuali

La vita di una ragazza adolescente stava lentamente trasformandosi nel peggiore degli incubi, costretta a subire continue molestie sessuali da parte dell’insegnate. Sotto il peso delle accuse i carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno arrestato un insegnante dell’Istituto Superiore. Ora agli arresti domiciliari.  

Adolescente costretta a subire molestie sessuali da parte del prof

Le indagini sulla vicenda sono al vaglio del nucleo di carabinieri del comando provinciale. Al momento pochi elementi sono trapelati dalla storia, questo affinché si tuteli la giovane vittima che ha denunciato il prof.

L’inchiesta è al vaglio del Procuratore Rosario Cantelmo. Dalle indagini è emerso che il docente si apprestava a seguire la ragazza durante il percorso dall’uscita di scuola al bus. Le molestie avvenivano all’interno dello stesso mezzo, specie quando il bus era calco di gente. Allora il piano diabolico del prof si azionava, e la ragazza veniva palpeggiata e osservata in modo inequivocabile. Dal quale, trapelavano le vere intenzioni dell’insegnante. 

La vita tra i banchi di scuola e le molestie sessuali

Una triste storia inizia all’incirca nel mese di ottobre e protrattasi fino al giorno della denuncia. La ragazza sarebbe entrata nel panico quando ha incontrato casualmente il docente tra i corridoi della scuola. Anche in quella circostanza il prof avrebbe mostrato un interesse poco consone all’attività scolastica verso la ragazza. 

In un primo momento, la giovane ragazza avrebbe espresso tutta la sua inquietudine a un’insegnante. La quale, prontamente ha avvisato dell’accaduto sia i genitori che il dirigente scolastico. Il prof richiamato avrebbe per qualche mese ignorato la ragazza. Successivamente sarebbe passato al contraccolpo persistendo negli abusi sessuali sul bus di linea. Solo allora la ragazza ha trovato la forza di denunciare alle autorità competenti.


Leggi anche: Censis, il rapporto del 2020 su consumi, ricchezza, società e sussidi di welfare: l’effetto del coronavirus

Dalle indagini operate dai carabinieri, è emerso che il docente abbia tessuto la sua rete diabolica, anche nei confronti di un’altra ragazza, pedinata da questi fino alla sua abitazione.

Per ora il docente di 37 anni è accusato di violenza sessuale a danni di minore e del reato di stalking.

 

 

Leggi anche:

Ragazza 19enne Stuprata Sotto Gli Occhi Inermi Del Fidanzato, Fermato Un Uomo Sudamericano

Imma Villani Uccisa Davanti Alla Scuola, Il Marito Si Suicida Con La Stessa Arma