Roger Waters a favore dei migranti

Dopo che i Pearl Jam con il loro messaggio #apriteiporti e #saveisnotacrime durante il concerto allo Stadio Olimpico sulle note di Imagine di Lennon,anche Roger Waters lancia un messaggio pro-migranti durante il concerto di Lucca.Il bassista dei Pink Floyd da sempre in lotta per le questioni razziali,durante l’esibizione di Comfortably Numb indossando una kefiah ha lanciato un messaggio contro Trump per le sue ideologie neofasciste.Secondo il musicista Waters, l’attuale situazione migranti è frutto di una politica globale errata.

roger waters“Sono persone come noi, con i nostri stessi diritti e meritano il nostro rispetto, la nostra considerazione” queste le sue testuali parole.

Lo stesso concetto era stato espresso durante un concerto a Città del Messico dove lo stesso Waters ancora una volta denunciava le politiche anti-migranti di Trump.

Questo dimostra ancora una volta che la musica può lanciare messaggi che vanno al di là del discorso sonoro e che le parole dette da un palco colpiscono ancora più persone.

Questo è un altro segnale che ci invita a non abbassare mai la guardia e che la storia purtroppo non ci ha insegnato davvero nulla.

Roger Waters a favore dei migranti ultima modifica: 2018-07-14T07:42:17+00:00 da Antonio Murante

Antonio Murante

Sono nato a Salerno nel 1971, romano d'adozione, amo dipingere,suonare il basso,amo la musica in tutte le sue forme ed è l'unica cosa a cui non rinuncerò mai.
Follow Me: