Saldi invernali 2020: truffe allerta online

-
09/01/2020

Consigli per evitare truffe online in vista dei saldi invernali 2020

Saldi invernali 2020: truffe allerta online

I saldi invernali 2020 stanno iniziando ad entrare nel vivo, come ogni inizio di nuovo anno, nei primi giorni di gennaio in lungo e in largo sulla penisola si sciorinano offerte e sconti su prodotti vari, in particolare sugli abbigliamenti. Ma, si sa molti saldi invernali si svolgono anche online. Ed è lì che bisogna prestare attenzione a possibili truffe.

Saldi invernali 2020: come evitare le truffe

In vista di acquisti online in occasione dei saldi invernali 2020, il pericolo truffe ha fatto sì che la polizia postale pubblicasse una sorta di lista di consigli per evitare di incappare in siti rischiosi o in saldi truffaldini. Innanzitutto bisogna accertarsi di avere un buon antivirus quando si cercano saldi in siti non particolarmente noti o prima di cliccare su strombazzanti link che ci indirizzano ad altri spazi del web. Ed è bene, pertanto disporre di browser aggiornati. E’ molto importante inoltre affidarsi a siti acclamati, a catene certificate, ma soprattutto accertarsi che le spedizioni abbiano un numero di tracciabilità e una possibilità di rimborso o di un reso, nel caso di un acquisto non funzionante o non portato adeguatamente in consegna

Ulteriori ragguagli per evitare truffe online per i saldi invernali 2020

Sarà importante, ulteriormente prestare attenzione alle reti di phishing o smishing. Sono trappole pubblicitarie inviate con finte mail ufficiali, attraverso le quali si chiede l’invio di dati personali o di cliccare su un link che conduce a una pagina web che poi si rivelerà truffaldina. Attenzione inoltre ad offerte eccessivamente convenienti. Con la dovuta accortezza o un minimo di esperienza nella navigazione sul web potrete comunque godere dei vantaggi delle offerte online, oltre che nei negozi fisici, per i saldi invernali 2020, evitando truffe.