Salsiccia con salmonella e pomodori secchi con insetti, prodotti in Italia, ritirati con urgenza

Il Ministero della Salute ancora una volta richiama alcuni prodotti alimentari per rischio microbiologico.

È stato diffuso l’avviso di richiamo immediato di due prodotti alimentari pericolosi per la salute umana, vediamo insieme di cosa si tratta

Rischio microbiologico per salmonella spp.

Questa volta il Ministero della Salute mette in guardia i consumatori per quanto riguarda un prodotto alimentare che mette a grave rischio la salute umana. Si tratta di un lotto della salsiccia sfusa stagionata con il numero di lotto 29/2018 con la scadenza minima del 15/10/2018.

Il prodotto sopra menzionato è stato prodotto dall’azienda Macelleria Partenzi di Partenzi Francesco, nello stabilimento di viale Trento e Trieste, 92 a Spoleto in provincia di Perugia.

Il Ministero della Salute richiama il prodotto a scopo precauzionale. 

pomodori secchi GustiSardiPomodori secchi GustiSardi, fatte attenzione

Il Ministero della Salute ha segnalato il richiamo anche per alcune confezioni di pomodori secchi. Si tratta delle confezioni di pomodori secchi GustiSardi.

L’allerta scatta ancora una volta a causa di un prodotto contaminato. Le confezioni di pomodori secchi sono state controllate e trovate frammenti di insetti. Il Ministero della Salute, avvisa che il prodotto alimentare che mette a rischio la salute umana, ha il lotto PG 090818 con la data di scadenza 09/08/2019.

Il prodotto segnalato è appartenente all’azienda La Dispensa del Fattore di Frau Emanuele, lo stabilimento si trova in via Nazionale numero 253 a Sarrenti, in provincia del Medio Campidano.

Anche questa volta è stato deciso che il ritiro è a scopo precauzionale. Bisogna fare massima attenzione, a non consumarlo assolutamente. Il prodotto alimentare ha riscontrato la possibile presenza d’impurità provenienti da frammenti di insetti.

Salsiccia con salmonella e pomodori secchi con insetti, prodotti in Italia, ritirati con urgenza ultima modifica: 2018-10-05T17:20:10+00:00 da Ionela Polinciuc

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)