Sciopero Ryanair 12 Luglio 2018: orari e informazioni per i viaggiatori

-
04/07/2018

Sciopero piloti Ryanair, giovedi 12 luglio, ecco cosa succede

Sciopero Ryanair 12 Luglio 2018: orari e informazioni per i viaggiatori

Per chi è già pronto per partire il 12 luglio, la grande compagnia aerea Ryanair, annuncia lo sciopero dei piloti per tutta la giornata.

Scandalo per lo sciopero dei piloti Ryanair, giovedi 12 luglio 2018

Dopo mille lamentele dalla maggior parte dei piloti della compagnia irlandese Ryanair, finalmente qualcosa prende piede. Ma mette a grande disagio i turisti in tutto il mondo.

Messo a grande rischio il traffico aereo a livello mondiale. Giovedi 12 luglio, tanti turisti, in Europa e il resto del mondo, potranno avere seri problemi con le loro partenze.

I piloti della compagnia irlandese Ryanair, hanno deciso di scioperare per ben 24 ore, il 12 luglio. Un dibattito, iniziato già qualche mese fa, ma la compagnia RYANAIR, non ha preso provvedimenti.

Insieme al sindaco Forsa, la decisione è stata presa proprio perché non erano state proprio prese in considerazione, tutte le lamentele dei piloti, in precedenza. Cosi, il 12 luglio, sarà ufficialmente il primo giorno di vacanza per i piloti della compagnia Ryanair.000eb427-800

Polemica e chiacchiere in web, la notizia sta facendo giro del mondo, migliaia di turisti avranno voli cancellati.

Giovedi prossimo, a Bruxelles, ci sarà una grande riunione, con diversi sindacati europei, per discutere seriamente dei grandi disaggi che la compagnia Ryanair, crea ai suoi dipendenti.

Cosa succederà se la Ryanair, non rispetterà le leggi nazionale sul lavoro?

Infatti, proprio a dicembre scorso, la Ryanair, aveva iniziato un riconoscimento dei sindacati dei pilota, ma non rispetta del tutto le leggi nazionali sul lavoro.

Il mese scorso, Kenny Jocobs, direttore marketing di Ryanair, ha dichiarato ufficialmente che la compagnia Ryanair, non intende minimamente di riconoscere anche altre vari leggi nazionali sul lavoro. Di conseguenza, si avvisa tutti quello che devono partire il 12 luglio, avranno seri problemi nel raggiungere le loro attese destinazioni. Aspettiamo aggiornamenti ufficiali dalla Ryanair, che pubblicherà anche sul suo sito ufficiale.


Leggi anche: Cassa integrazione COVID Ristori Bis: come funziona la proroga e quanto dura, ecco le prime istruzioni Inps