Sciopero trasporto aereo 13 dicembre 2019: la protesta per la crisi Alitalia

-
20/11/2019

Sciopero aereo per il 13 dicembre: venerdì di disagi per chi viaggia a causa di una protesta per la prolungata crisi Alitalia.

Sciopero trasporto aereo 13 dicembre 2019: la protesta per la crisi Alitalia

Proclamato per venerdì 13 dicembre 2019 uno sciopero nazionale di 24 ore per il trasporto aereo. La protesta, indetta dai sindacati Filt Cigil, Filt Cisl, Uiltrasporti, Ugl traporto aereo per il perdurare della lunghissima crisi dell’Alitalia. I sindacati chiedono, al riguardo l’applicazione del contratto di settore e di rifinanziare il Fondo di Solidarietà del comparto.

Sciopero Alitalia 13 dicembre: le motivazioni

L’amministratore delegato Lufthansa ha ribadito al riguardo che prima di considerare un investimento si deve vedere l’Alitalia ristrutturata ed in questo modo smentisce seccamente quanto l’agenzia Bloomberg aveva riportato circa un’iniezione di capitale (si parlave di cifre fino a 200 milioni di euro) in Alitalia. Secondo Lufthansa,infatti, più che un’iniezione di capitale Alitalia ha bisogno di una nuova visione strategica.

Allo stesso tempo Atlantia dichiara che allo stato attuale dei fatti non si sono ancora concretizzate le condizioni necessarie per aderire ad un eventuale consorzio per l’offerta vincolante su Alitalia anche se la disponibilità a proseguire il confronto resta ferma per individuare un eventuale partner con il quale definire un business plan condiviso per il rilancio della compagnia aerea italiana.

Sciopero 13 dicembre: orari

Resta, quindi, proclamato lo sciopero di 24 ore previsto per venerd’ 13 dicembre nel comparto aereo che riguarderà il personale dipendente delle compagnie aeree associate ad Assaereo e il personale Coros dell’Aeroporto di Milano Malpensa dalle ore 00:00 alle ore 23:59 del 13 dicembre 2019.