Scossa di terremoto di magnitudo 4.1 in Italia, ecco dove la terra continua a tremare

La terra non smette di tremare, di nuovo terremoto nella provincia di Catania, ecco gli ultimi aggiornamenti

Un’altra scossa di terremoto di magnitudo 4.1, il sisma è stato registrato oggi 9 gennaio 2019 alle 00:50 a 10 km a nordovest di Milo. Notte di panico e paura ai piedi dell’Etna, la gente ha paura di rientrare nelle proprie abitazioni, tantissime persone hanno passato la notte fuori, terrorizzati dal fatto che il sisma potrebbe ritornare in qualsiasi momento.

Terremoto a Milo (Catania)

La terra continua a tremare, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) annuncia che la scossa di questa notte non ha provocato danni a persone o cose. Finora non sono state segnalate richieste d’aiuto.

Ancora una volta gli abitanti della provincia di Catania hanno passato una notte di pura paura e preoccupazione, il Dipartimento della Protezione Civile in un comunicato ha affermato: “Un evento sismico di magnitudo ML 4.1, è stato registrato alle ore 00.50 dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Catania. L’evento, con epicentro localizzato tra i comuni di Linguaglossa, Sant’Alfio e Milo, è stato avvertito dalla popolazione. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose”.

Ricordiamo che nelle settimane passate sono state registrate diverse scosse ma tutte con magnitudo inferiore. Il sisma più forte resta quella tra la notte di Natale e Santo Stefano con magnitudo 4.9.

Diverse scosse sono state registrate nel nostro Paese, ci chiediamo tutti quando finirà questo brutto incubo e cosa succederà nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

In attesa di nuovi aggiornamenti, siamo vicini a tutte le persone che hanno perso le proprie abitazioni, costretti ad alloggiare nelle strutture alberghiere messe a disposizione.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.