Serie A: dopo lo tzunami Spagnolo si ricomincia

-
08/04/2018

Dopo il disastro contro Real e Barcellona riprende il campionato di calcio italiano con le partite di sabato 8 aprile.

Serie A: dopo lo tzunami Spagnolo si ricomincia

Inizia la Juventus, a cui servono due rigori generosi per piegare le Streghe di Benevento, 4-2.

La difesa  incassa, in una sola partita, lo stesso numero di reti prese in tre mesi di campionato, è proprio il caso di dire che ha visto le streghe, per di più già ormai praticamente all’inferno (serie B).

Peggio, molto peggio la Roma nel tardo pomeriggio, che perde 0-2 in casa con la Fiorentina, mettendo a serio rischio la partecipazione alla champion.

Se oggi Inter e Lazio vincono inizieranno a vedere i sorci verdi.

Ma Eusebio di Francesco ha detto che hanno fatto una buona partita e che hanno concesso pochissimo.

Forse una visita oculistica sarebbe di rigore.

Chiude la Dea che pareggia 1-1, anche lei con l’aiuto di un rigorino, con una Spal avvelenata che non si rassegna a morire.

Anche oggi ne vedremo delle belle.

Leggi: Real Madrid, il ritorno del re