Sondaggi politici elettorali e intenzioni di voto: di quanto il PD ha superato il M5S?

Il PD ha superato il Movimento 5 Stelle e per alcuni istituti lo ha fatto con poco margini, per altri con oltre 1 punto percentuale. La cosa importante è che il sorpasso non avveniva dal dicembre 2017.

Dopo le elezioni regionali di Abruzzo e Sardegna il trend si era capito ed è stato confermato dai sondaggi delle ultime settimane: agli italiani il M5S non piace più come ai tempi delle elezioni politiche e questo, ormai era chiaro.

Ma se si osservano attentamente i dati si possono notare anche cose che apparentemente potrebbero sfuggire.

Verso le elezioni Europee

I sondaggi delle ultime settimane, a prima vista, potrebbero sembrare molto simili a quelli degli ultimi tempi con la Lega al primo posto, il M5S in calo e il PD in lenta crescita. Ma attenzione: il PD ha superato il Movimento 5 Stelle con la sua lenta crescita, proprio a ridosso dell’elezione del neo segretario Nicola Zingaretti che ha riscosso subito i favori degli italiani. Zingaretti piace e questo potrebbe essere un problema non solo per i pentastellati.

Il PD, secondo l’ultimo sondaggio SWG avrebbe superato di poco il 21%,superando il M5S, fermo proprio al 21%. Il sorpasso, che sembrerebbe poca cosa, però, non accadeva dal dicembre 2017, e si si pensa che alle elezioni politiche del 2018 i due partiti erano distanziati da 17 punti percentuali la cosa dovrebbe far riflettere non poco.

E’ vero, nel frattempo è cresciuta la Lega, ma il PD sta riconquistando la fiducia degli italiani.

Per Index, invece, la distanza tra PD e M5S è più netta con i dem al 21,2% e il M5S al 20,4%.

Per Tecnè, invece i pentastellati sono sotto il 20% (19,9%) e il Pd al 21%.

E la Lega?

Anche se il partito di Salvini è ancora ben ancora al primo posto con un larghissimo margine sembrerebbe essere in flessione: per Euromedia avrebbe perso l’1,5%, per Piepoli solo lo 0,5%. Ma si tratta comunque di una perdita.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.