Sondaggi Politici: Salvini sorpassa il M5s, ancora in calo del PD.

E’ stato pubblicato il  primo sondaggio elettorale  dopo le vacanze estive ricco di eventi complessi. Il sondaggio Il sondaggio pubblicato dopo le vacanze estive dall’istituto Piepoli analizza l’andamento dei principali partiti politici in questi mesi caldi soprattutto per gli eventi che lo hanno caratterizzato tra cui il fronte migranti e il crollo del Ponte di […]

E’ stato pubblicato il  primo sondaggio elettorale  dopo le vacanze estive ricco di eventi complessi.

Il sondaggio

Il sondaggio pubblicato dopo le vacanze estive dall’istituto Piepoli analizza l’andamento dei principali partiti politici in questi mesi caldi soprattutto per gli eventi che lo hanno caratterizzato tra cui il fronte migranti e il crollo del Ponte di Genova.

sondaggi elettoraliLa  Lega di Salvini sembra sorpassare  il Movimento 5 Stelle. Tra le motivazioni  evidenziate da Nicola Piepoli: “sono capitati in queste settimane due eventi negativi, Genova e la Nave Diciotti, e quindi conta di più il lavoro di pulizia mentale che non quello di costruzione”.

La Lega se ne è avvantaggiata rispetto ai 5Stelle perché ha avuto una maggiore evidenza mediatica mentre il Pd in difficoltà.

Il contratto di Governo

Il Contratto di Governo firmato da Lega e M5s ha portato un esecutivo più volto a sinistra o a destra? Osservando i provvedimenti, la linea generale e le polemiche dell’elettorato, e guardando soprattutto i dati del sondaggio recente, la linea Salvini prevarrebbe su quella Di Maio.

Anche la Francia segue l’Italia?

Sembrerebbe di si. Pare che  francesi si ribellino contro chi “rappresenta l’Europa contro i populisti”, come si è autoproclamato Macron nell’attaccare la linea populista Orban-Salvini registrando un calo rilevante di Macron.

Anche la Merkel in calo

Il partito della Cancelliera conferma la debolezza già evidenziata a metà luglio. Andrebbe leggermente meglio al partner di governo della Große Koalition, i socialdemocratici SPD che  respingono momentaneamente l’avanzata dell’estrema destra AFD. Al contrario dell’Italia   le agitazioni di piazza di Chemnitz contro gli immigrati non hanno registrato particolari benefici al partito di Jörg Meuthen. Queste agitazioni comunque  avrebbero portato la Merkel alla convinzione che la vera emergenza da governare, in Germania come nel resto d’Europa, non siano più i conti pubblici, bensì la difficile integrazione dei «rifugiati».

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: