Terremoto in Abruzzo di magnitudo ML 4.4, avvertito a Roma e Napoli

-
07/11/2019

Terremoto oggi in Italia, una forte scossa in Abruzzo in provincia di Aquila con magnitudo ML 4.4, avvertita anche a Roma, Caserta e Napoli.

Terremoto in Abruzzo di magnitudo ML 4.4, avvertito a Roma e Napoli

Una forte scossa di terremoto di magnitudo ML 4.4 è stata avvertita alle ore 18,35 a Balsorano in Abruzzo provincia di Aquila, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.78, 13.61 ad una profondità di 14 km. Al momento non ci sono arrivati notizie di danni a persone e a cose. La scossa è stata avvertita anche nelle zone limitrofe, seguita da un grosso boato. La paura è stata tanta e la gente è per strada. La scossa è stata avvertita anche a Roma, Caserta e Napoli. 

Numerose telefonate di aiuto ai vigili del fuoco. I soccorsi sono stati allertati.

La prima scossa sempre a Balsorano è avvenuta alle 1,13 con magnitudo ML 2,8, con  coordinate geografiche (lat, lon) 41.78, 13.61 ad una profondità di 14 km.

Vi terremo informati appena ci arriveranno notizie dai nostri incaricati. 

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Terremoto oggi in Italia, ripetute scosse, intensità di magnitudo 3.4 ML