Terremoto oggi in Italia, Croazia e Grecia: le regioni colpite

-
22/03/2020

Terremoto in Italia, Croazia e Grecia: tutte le regioni colpite e i danni provocati. Le ultime notizie sulla situazione nel mondo.

Terremoto oggi in Italia, Croazia e Grecia: le regioni colpite

Da ieri l’Italia trema e stamattina ci sono state due forti scosse in Croazia nella capitale Zagabria: alle ore 07:01 una scossa di mb 4.9;  una seconda scossa alle ore 06:24 di mb 5.3. Danni ingenti: la gente è stata svegliata dal terremoto ed è corsa in strada.  Secondo le foto pubblicate in rete e i video in queste ore provenienti dai media, le scosse di terremoto hanno causato ingenti danni nella città. Le foto mostrano palazzi crollati, auto distrutte dalle macerie, strade coperte da calcinacci. È arrivata voce che ha subito danni anche l’ospedale di Rebro. Al momento non risultano danni a persone e i soccorsi si sono attivati immediatamente.

Terremoto in Italia oggi 22 marzo 2020

In Italia stamattina alle 04:41 una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.3 sulla Costa Calabra nord occidentale (Cosenza).

Nella giornata di ieri una forte scossa anche in Grecia e in varie regioni d’Italia.

Monte Sang’Angelo in provincia di Foggia

Scossa il 21 marzo 2020 alle ore 19:47 di magnitudo ML 2.2

San Leucio del Sannio in provincia di Benevento

Scossa di terremoto il 21 marzo 2020 alle ore 17:11 di magnitudo ML 2.6

Costa Siracusana in Siracusa

Scossa il 21 marzo 2020 alle ore 12:20 di magnitudo ML 2.8

Sperlinga provincia di Enna

Scossa di terremoto il 21 marzo 2020 alle ore 10:23 di magnitudo ML 2.0

Costa Siciliana nord orientale in provincia di Messina

Scossa il 21 marzo 2020 alle ore 10:23 di magnitudo ML 2.3

Grecia

Scossa di terremoto il 21 marzo 2020 alle ore 01:49 di magnitudo ML 5.9, il terremoto è stato avvertito anche in diverse regioni italiane, in particolare in Puglia e Calabria. I danni sono stati ingenti, nessuna vittima secondo le informazioni arrivate dal sindaco della cittadina Nikolas Zacharias. Il sindaco ha riferito che: “Alcune case abbandonate a Kanalaki sono crollate e altre sono state danneggiate seriamente in questo distretto di 2.500 abitanti”.


Leggi anche: Cassa integrazione COVID Ristori Bis: come funziona la proroga e quanto dura, ecco le prime istruzioni Inps