Vaccini anti tetano per sterilizzare due milioni di donne, a denunciarlo la Chiesa cattolica

Succede in Kenya, dove OMS e Unicef hanno dovuto sospendere un programma di vaccinazione di massa che avrebbe portato alla sterilizzazione di 2 milioni e trecentomila donne dai 14 ai 49 anni d’età.

Vescovi e medici kenioti denunciano governo e Nazioni Unite

“Un atto gravissimo”, come afferma, a Tempi.it Stephen Karanja, ginecologo, presidente dell’Associazione dei medici cattolici del Kenya e membro del consiglio esecutivo della commissione Salute della Conferenza episcopale del paese, nascosto dentro il vaccino contro il tetano.

Solo grazie all’intervento della Chiesa cattolica che ha inviato un campione di fialette ad analizzare si è scoperto che all’interno c’erano componenti che avrebbero portato alla sterilizzazione delle donne alle quali sarebbe stato somministrato il siero.

Non era la prima volta

Già nel 1992 l’Oms, sempre secondo quanto afferma Stephen Karanja, aveva somministrato il vaccino contro il tetano “utilizzato come un vettore per regolare la fertilità mischiandolo con la gonadotropina corionica umana (Hcg)”.

L’avvio di una nuova campagna, senza alcuna emergenza tetano, ha insospettito il ginecologo che ha spedito delle fialette ad analizzare, con il risultato della presenza, ancora una volta, della gonadotropina corionica umana con effeto sterilizzante.

L’Hcg è, infatti, un ormone necessario alla gravidanza, che si sviluppa quando la donna rimane incinta. Se iniettato nelle donne non gravide cambinato al tessoide tetanico produce anticorpi contro il tetano e contro l’Hcg stesso, rendendo le donne sterili.

kenyaGoverno keniota, “vaccini sicuri”. Ma poi ritira

Non è mancata, come anche nei paesi occidentali quando si parla di vaccini, la rassicurazione da parte del Governo keniota circa la sicurezza dei vaccini. Affermazioni che, evidentemente, vengono pronunciate senza cognizione di causa, tanto che, davanti all’evidenza delle analisi alle fialette, il passo indietro è stato inevitabile. Infatti, il governo kenyota è stato costretto a fermare la campagna di vaccinazione.

Vaccini anti tetano per sterilizzare due milioni di donne, a denunciarlo la Chiesa cattolica ultima modifica: 2018-08-17T10:06:35+00:00 da Redazione NotizieOra

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.