Vaccini: obbligo solo per il morbillo, ecco gli ultimi aggiornamenti

Vaccini: sembra che alla fine sia rimasto solo l’obbligo per il morbillo, tra tutti i vaccini obbligatori da fare per l’inizio anno scolastico. Invece, Zingaretti sostiene: ‘’ nel Lazio manteniamo l’obbligatorietà per tutti i vaccini’’. Il Ministero della salute ha deciso che verranno usati solo dove sarà necessario.

Giulia Grillo, il Ministro della Salute ha spiegato che non è contro i vaccini, ma alcuni si potrebbero evitare, come ad esempio l’esavalente.

Il vaccino contro il morbillo è importante, di conseguenza dovrà essere considerato vaccino obbligatorio. Il Ministro sostiene che i vaccini devono essere usati in maniera intelligente esattamente come fanno tutti gli altri paesi.

Scuola e vaccini, ecco gli ultimi aggiornamenti

Secondo Giulia Grillo si dovrebbe mantenere alta l’attenzione per quanto riguarda il morbillo nel nostro Paese, e di lasciarlo obbligatorio.

vaccino contro il morbillo: obbligatorioEcco il numero di casi di morbillo, secondo alcune statistiche

I numeri sono preoccupanti, considerando che l’Italia è tra i Paesi europei con il numero più grande di casi di morbillo. Sono stati registrati 2.029 casi di infezione in Italia, e in tutta Europa solo altri sette Paesi hanno superato mille casi di morbillo nel loro Paesi.

L’anno scorso invece si sono registrate 4.080 casi di infezione in sette Regioni d’Italia. Il numero maggiore dei casi è stato registrato in Sicilia con 1.066 casi, seguito dalla Regione Lazio con 204 casi, poi Calabria con 144, Lombardia 131, Campania 128, Emilia Romagna 77, Toscana 64.

Vaccini obbligatori, ecco cosa dice il Governo

La Regione più colpita è stata la Sicilia, dove sono stati registrati anche 4 decessi, raggiungendosi ai altri 4 casi di decesso dell’anno scorso.

Si era dimostrato che la maggior numero dei casi di infezione da morbillo, non risultavano vaccinati con un percentuale di 91,3% invece 5,4% dei casi di morbillo, avevano effettuato una sola dose di vaccino contro il morbillo.

Vaccini: obbligo solo per il morbillo, ecco gli ultimi aggiornamenti ultima modifica: 2018-09-27T07:26:18+00:00 da Ionela Polinciuc

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)