Viaggiare gratis per l’Europa si può, ecco come presentare la domanda

Malati di wanderlust, o semplicemente amanti dei viaggi? Ecco un’ottima soluzione per i vostri sogni

Se sei già maggiorenne, sei cittadino comunitario, e ami viaggiare, ecco qui la soluzione

Puoi inscriverti e presentare la tua candidatura, ed una giuria deciderà quali sono i fortunati che possono beneficiare di questa splendida notizia. Entra sul sito: https://europa.eu/youth/eU_it, presenta la tua candidatura, e per ben 30 giorni puoi viaggiare gratis in Europa. Avrai la possibilità di conoscere nuove culture e nuove tradizioni.

Il progetto parte dal Parlamento Ue, in occasione dell’anno europeo del patrimonio culturale. Dopo la clamorosa donazione di ben 12 milioni di euro, il progetto prende forma anno dopo anno. Si può viaggiare gratis per 30 giorni in 4 paesi appartenenti alla Unione Europea, afferma il commissario UE Tibor Navracsics.

I fortunati che saranno scelti da una giuria, potranno partecipare gratuitamente a diversi eventi che si svolgono in Europa, proprio in occasione dell’anno del patrimonio culturale.

Rimane aperto per ben due settimane la candidatura sul portale europeo della gioventù. Ci saranno due cicli di candidature. Dal primo ciclo di candidature, 15000 fortunati potranno visitare Europa gratis, il secondo ciclo di candidature invece si aprirà la metà dell’anno 2018.

Come saranno selezionati i viaggiatori per il secondo ciclo di candidature?

Sarà fatto un bilancio, tra i rimanenti del primo ciclo di candidature, una selezione dei feedback dei partecipanti del primo ciclo che viaggeranno gratis questa estate.

Potete trovare altre utili informazioni e dettagli precisi dell’iniziativa, sul sito web del portale europeo dei giovani. Senza dubbio le pagine di tutti i social, diffonderanno informazioni riguarda il grandissimo progetto.

Il portale della gioventù, finora, rimane comunque una delle fonti più attendibili e sicure.

Aspettiamo tutti nuovi aggiornamenti e altre informazioni per potervi dare con esattezza dritte necessarie su come fare per poter staccare anche voi un biglietto gratis per 30 giorni.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)