Vietato fare shopping sulla spiaggia: in arrivo multe salate

Multe salate per chi acquista dai venditori ambulanti, ecco cosa dice la legge

In passato si è cercato più volte di mettere fine all’ abusivismo commerciale, ma a quanto pare, nulla è cambiato.

Ancora una volta, nella speranza di poter finalmente combattere l’abusivismo commerciale e turistico, la direttiva ‘’spiagge sicure’’, prevede multe salatissime a chi acquista merce o si fa tatuare in spiaggia.

La notizia, arriva per mettere fine a miliardi e miliardi di euro non fatturati e mai dichiarati.

La vendita di prodotti contraffatti è un reato, quindi non sarà punito solo il compratore, ma anche il venditore. Si cerca in tutti i modi a mettere fine all’abusivismo commerciale, in continua crescita.

La nuova legge Salvini, prevede una multa pari a 7000 euro, per chi si fa i massaggi abusivi, tatuaggi, oppure acquista capi di abbigliamento sulla spiaggia, che ovviamente sono contraffatti e la roba, non fatturata.

Ministro Salvini, annuncia anche severi controlli, per quanto riguarda gli affitti, perché potrebbero essere eventuali depositi per tutta questa roba destinata all’abusivismo commerciale.

Attenzione!

Il reato di vendita di prodotti contraffatti è previsto e sanzionato dal comma 2 dell’art 474 c.p. ai sensi del quale “chiunque detiene per la vendita, pone in vendita o mette altrimenti in circolazione, al fine di trarne profitto” prodotti industriali con marchi o altri segni distintivi, nazionali o esteri, contraffatti o alterati “è punito con la reclusione da uno a quattro anni e con la multa da euro 3.500 a euro 35.000”.

Quanto diventa grave se il compratore acquista qualcosa dai venditori ambulanti?

Rimane comunque la multa, che può variare fino ad un massimo di 7000 euro, per chi acquista dai commercianti abusivi sulla spiaggia. Ma chi acquista, non commette un reato, ma un illecito amministrativo. Il consumatore finale infatti non è punibile per il reato di ricettazione di cui all’art. 648 c.p. perché, come chiarito dalla Cassazione, acquista per uso strettamente personale, restando quindi estraneo al processo di produzione e distribuzione del prodotto.

Leggi anche:Multa di 7000 euro per chi acquista dagli ambulanti in spiaggia

 

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.