Novità pensioni e disabilità, legge 104, congedo straordinario retribuito, riscatto laurea, bonus commercianti e uso contate: tutte le news

Riscatto laurea agevolato, congedo straordinario retribuito in base alla legge 104,  Bonus commercianti, uso dei contanti e dei pagamenti elettronici,  ritardi pagamenti pensione di settembre e pensione di vecchiaia anticipata. Vediamo tutte le news odierne.

Nella rassegna di affari di oggi, sabato 28 settembre 2019, gli argomenti trattati sono riscatto laurea agevolato, congedo straordinario retribuito in base alla legge 104,  Bonus commercianti, uso dei contanti e dei pagamenti elettronici,  ritardi pagamenti pensione di settembre e pensione di vecchiaia anticipata. Vediamo tutte le news odierne.

Riscatto laurea agevolato

Il riscatto laurea agevolato permette di riscatta gli anni di studi universitari ad un costo di circa 5200 euro per ogni anno. Gli anni riscattati sono validi sia al diritto che alla misura della pensione ma cerchiamo di capire la reale convenienza del riscatto basandoci sull’incidenze sull’assegno pensionistico.

Per leggere tutto: Riscatto laurea agevolato per diritto o anche per misura della pensione?

Bonus commercianti

Il Ministero del Lavoro in risposta ad un’interrogazione parlamentare ha riacceso le speranze per tutti i commercianti che hanno chiuso la propria attività nel 2017 e nel 2018, di percepire il bonus commercianti, riprendendo l’impegno già preso dal vecchio esecutivo.

Per leggere tutto: Bonus commercianti 2017-2018: il Governo né da conferma

Uso contante, bancomat e carte di credito

Allo studio ci sono gli sconti fiscali come incentivi per chi usa bancomat o carte di credito, si potranno effettuare pagamenti quotidiane come pagare l’idraulico, fare la spesa, pagare il ristorante, l’estetista e tant’altro. Questo metodo non va a punire chi è abituato ad usare il contante, ma incentiva le persone ad avere un rimborso sotto forma di detrazione fiscale, è va ad incentivare anche i proprietari degli esercizi commerciali che verranno premiati nell’installare i pos incassando così con le carte invece di contanti, e come premio riceveranno un credito d’imposta.

Per leggere tutto: Bancomat o carta di credito: detrazioni fiscali e incentivi per chi le usa

Ritardi pagamenti pensione

Molti sono i docenti che pur avendo avuto l’accesso alla pensione a partire dal 1 settembre 2019, durante il mese in corso non hanno avuto l’accredito del cedolino della pensione. Quando arriverà finalmente il pagamento del primo rateo pensionistico e sarà comprensivo anche degli arretrati non ancora pagati?

Per leggere tutto: Ritardi pagamenti pensione 1 settembre per nuovi accessi: che succede?

Pensione per sordi

Anche se spesso abbiamo trattato l’argomento della pensione invalidi non ci siamo mai soffermati sulla possibilità di pensionamento per i lavoratori sordi, per i quali è prevista, anche, una forma assistenziale se in difficoltà economiche. Vediamo quale forma previdenziale permette la quiescenza in fretta per i lavoratori che soffrono di questa minorazione.

Per saperne di più: Pensione di vecchiaia anticipata per sordi e invalidi: vediamo di cosa si tratta

Congedo straordinario retribuito e tredicesima

Moltissimi sono i lettori che ci scrivono per avere informazioni sui trattamenti che comprende il congedo straordinario retribuito ed in particolare se spetta la tredicesima mensilità durante la fruizione del congedo stesso. Vediamo nello specifico cosa prevede la normativa di riferimento nell’articolo: Congedo straordinario retribuito per 1 anno: ho diritto alla tredicesima?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.