Novità pensioni, rimborso Enel, concorso Navigator, assegno mantenimento, nuovi servizi poste italiane

Pensione lavoratori precoci, pensione con 64 anni di età, concorso Navigator in Campania, Assegno di mantenimento coniugi divorziati nella dichiarazione dei redditi, chiarimenti sul rimborso Enel per IVa su accise e i nuovi servizi di Poste Italiane. Vediamo tutte le news della giornata.

Nella rassegna di affari di oggi, domenica 29 settembre, le notizie trattate riguardano pensione lavoratori precoci, pensione con 64 anni di età, concorso Navigator in Campania, Assegno di mantenimento coniugi divorziati nella dichiarazione dei redditi, chiarimenti sul rimborso Enel per IVa su accise e i nuovi servizi di Poste Italiane. Vediamo tutte le news della giornata.

 

Pensione lavoratori precoci

Per i lavoratori precoci che hanno 41 anni di contributi e appartengono ad uno dei profili tutelati vi è la possibilità di accedere anticipatamente alla pensione con la quota 41, ma attenzione è necessario essere in possesso di determinati requisiti non solo contributivi, stabiliti per ogni singolo profilo. Vediamo quali sono e per chi l’accesso è possibile.

Per saperne di più leggere: Pensione lavoratori precoci: servono 40 o 41 anni di contributi?

Pensione con 64 anni di età

E’ possibile accedere alla pensione con 64 anni di età. Le misure che lo permettono sono diverse ma in ogni caso bisogna possedere precisi requisiti contributivi. Le misure interessate, se si escludono l’anticipata ordinaria e la quota 41, sono diverse, ma non tutti i lavoratori riescono ad accedervi. Per approfondire l’argomento e saperne di più è possibile leggere: In pensione con 64 anni di età: vediamo come e per chi

Concorso Navigatori Campania

Buone notizie per  la regione Campania: è in arrivo un bando di concorso per lavorare come Navigator. Sappiamo in anticipo che i posti messi a disposizione dovrebbero essere circa 660 e che sono a tempo indeterminato. Ma vediamo di seguito qualche informazione in più.

Per approfondire leggi: Concorso per Navigator in Campania, tutte le informazioni

Assegno mantenimento in dichiarazione dei redditi

Torniamo a parlare di separazione, divorzio e di assegno di mantenimento all’ex coniuge e alla possibilità di indicare le somme versate a titolo di mantenimento nella dichiarazione dei redditi. Permettono una detrazione o una deduzione? Vediamo quali sono i benefici per l’ex coniuge che mantiene l’altro.

Per approfondire leggi: Separazione e divorzio: l’assegno mantenimento deve essere indicato nella dichiarazione dei redditi?

Poste italiane e i nuovi servizi

Poste Italiane si espande e stipula un’allenza con Moneyfarm, la famosa società fintech italiana con sede a Londra. Secondo una nota congiunta delle due parti, l’accordo riguarderà una “partnership per l’offerta di innovativi servizi di investimento digitali e di gestione del risparmio destinati ai clienti di Poste Italiane”.

Per saperne di più leggi: Poste Italiane, novità: alleanza con Moneyfarm e nuovi servizi

Rimborso Enel chiarimento

Abbiamo scritto, proprio perchè il nostro compito è quello della divulgazione delle notizie, un articolo che informava i cittadini sulla possibilità di poter richiedere all’Enel un rimborso dell’Iva calcolata sulle accise. Sono stati molti i siti a gridare alla Fake News e alla bufala nelle ultime ore, parlando di una “presunta” sentenza e non prendendo in considerazione fatti importanti della vicenda.

Per saperne di più leggi: Rimborso bollette Enel: gli opportuni chiarimenti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.