Nuova Alfa Romeo GTV: ecco cosa sappiamo

Il 2023 potrebbe essere l’anno giusto per vedere debuttare la nuova Alfa Romeo GTV

Una delle auto che dovrebbero arrivare ad arricchire la gamma di Alfa Romeo in futuro è la nuova Alfa Romeo GTV. Questo almeno secondo l’ultimo piano industriale reso noto dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles lo scorso anno. La vettura dovrebbe debuttare nel corso del 2023. Non è ancora chiaro esattamente quale sarà il luogo di produzione di questo veicolo anche se qualcuno ipotizza che l’auto possa venire prodotta in uno degli stabilimenti che il gruppo italo americano ha in Piemonte. Qualcun altro invece ipotizza che sfruttando lo stesso pianale di Giulia, l’auto alla fine potrebbe venire prodotta proprio a Cassino.

Il 2023 potrebbe essere l’anno giusto per vedere debuttare la nuova Alfa Romeo GTV

Di questo modello sappiamo che sarà una sorta di versione coupè della berlina Alfa Romeo Giulia. Il motore quasi certamente sarà solo ibrido. Si vocifera che la nuova Alfa Romeo GTV possa vantare una potenza superiore ai 700 cavalli nella versione top di gamma. Questo grazie al grazie al sistema KERS che l’auto prenderà in prestito direttamente dalla Formula 1. L’auto vanterà un design particolarmente sportivo e diventerà in breve tempo una sorta di richiamo nella gamma attuale del Biscione di quelli che sono i valori e le tradizioni relative al passato del glorioso marchio del Biscione. Per il resto sappiamo che  i fari saranno a Led.

Nutrita dovrebbe essere la presenza di fibra di carbonio per alleggerire l’auto e migliorare la sua aerodinamica. Al momento il progetto non è stato ancora confermato e non risulta essere presente nel piano Italia che è stato rivelato circa un anno fa. Questo piano però arriva fino al 2022 e non dice cosa accadrà dal 2023 in poi. Proprio per questo motivo tra i fan del Biscione sono in tanti ad essere convinti che potrebbe essere proprio quello l’anno per il debutto della nuova Alfa Romeo GTV. 

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: in caso di fusione con Renault arrivano Alfetta e Spider?

 

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest