Nuova Audi A3: ecco quando debutterà

Al Salone di Ginevra assisteremo al debutto della nuova Audi A3: ecco quali saranno le principali novità

La nuova Audi A3 è la quarta generazione del celebre modello del marchio dei quattro anelli. La vettura attualmente è ancora in fase di sviluppo. Il suo debutto è previsto per marzo di quest’anno, in particolare ciò dovrebbe avvenire nella prossima edizione del Motor Show di Ginevra. Gli ingegneri di Ingolstadt stanno attualmente completando la preparazione della nuova Audi A3, che sostituirà la terza generazione che ha debuttato nel 2013 e ha ricevuto un restyling nel 2017. I suoi principali concorrenti sul mercato sono la Mercedes Classe A e la BMW Serie 1.

La vettura di Audi partirà dalla piattaforma MQB, la stessa della Volkswagen Golf 8 e della nuova Seat León. Ciò implica un aumento di almeno 50 millimetri nel passo. Non si prevede che la quarta generazione di Audi A3 comporti un cambiamento radicale nella progettazione, sebbene si evolva per avvicinarsi all’identità di Audi A1 e Audi Q3. La parte anteriore sarà dominata da una griglia di dimensioni considerevoli e da un unico telaio. I fari Matrix Led avranno un design allungato e più grande di quelli attuali, e saranno contrassegnati dalla linea del cofano, che offrirà un design più piatto. Grandi pneumatici e linee di design marcate caratterizzeranno la visione laterale. Nella parte posteriore la vettura presenterà forme vicine ai gruppi ottici anteriori, nonché un paraurti con tagli cesellati.

La nuova Audi A3 avrà interni molto più tecnologici. Questo passo in avanti è necessario per resistere alla Mercedes Classe A, che nella sua nuova generazione è diventata il nuovo punto di riferimento. Non sono ancora trapelate immagini degli interni, ma prevedibilmente scommetterà su un cruscotto digitale e una console touch centrale nell’immagine delle risorse e delle soluzioni presenti nell’ultima Audi Q3, che già ci permettono di intuire questa direzione. Poiché l’A3 crescerà leggermente nelle sue misure, è prevista una cabina più spaziosa, con nuove finiture e materiali. Il bagagliaio avrà una capacità approssimativa di 400 litri. Il marchio a quattro anelli rinuncia al corpo a tre porte, poiché i suoi clienti richiedono meno questa versione. Sarà disponibile in berlina e carrozzeria Sportback, entrambe a cinque porte. La vettura debutterà in occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2020 a marzo.

Ti potrebbe interessare: La nuova Audi Q9 potrebbe arrivare nel 2020


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp