Nuova funzione sulle chat di Whatsapp con l’ultimo aggiornamento

A breve ci sarà un nuovo aggiornamento sull’app di WhatsApp il quale avrà al suo interno una nuova funzione che ci permetterà di evitare figure brutte.

Su WhatsApp vengono fatti numerosi aggiornamenti di continuo, aventi tante nuove funzioni. Il team di WhatsApp, che poi fa parte della grande famiglia di Facebook, sta lavorando ad un nuovo aggiornamento dove sarà presentata una nuova funzione che, nella realtà, doveva già essere sull’app da un pezzo. I luoghi delle conversazioni si migliorano per tale funzione. Vediamo, quindi, come cambia la gestione della condivisione immagini con la versione Beta 2.19.173 descritta dal team onnipresente di WaBetaInfo.

La nuova funzione su Whatsapp: la versione Beta 2.19.173 e come gestire le immagini in condivisione

La notizia è giunta grazie ad un post pubblicato su Twitter, in cui la squadra di WaBetaInfo ha pubblicato un resoconto preliminare dell’inedito update Whatsapp. Nella fattispecie, si fa riferimento ad una nuova funzione dettaglio immagini che si aggiunge nel momento in cui siamo pronti a fare l’upload di una foto ad un contatto.

Ancora una volta, sembra che la tecnologia stia rispondendo alle esigenze comuni di tutti gli utenti, esigenze che nella realtà dei fatti risultano essere delle vere e proprie brutte figure. Infatti, caso ormai consueto, può capitare che si inoltri una foto ad un contatto sbagliato: inutile dire che l’utente che ha realizzato la gaffe si sia ritrovato in una situazione davvero imbarazzante in chat cui è stato difficile porre rimedio. Con questa nuova funzione, si avrà la possibilità di visualizzare il nome del contatto attraverso il riferimento presente nell’angolo in basso a sinistra dell’immagine che si va a condividere, la quale può anche essere un video oppure una gif.

La nuova funzione di WhatsApp

Questa funzione è già disponibile sia per le chat individuali che di gruppo. Così facendo, si potrà davvero evitare ulteriori brutte figure. È possibile provare provare la nuova versione dal Play Store, iscrivendovi al canale Beta.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.