Nuova Mercedes-Benz Classe E: ecco le ultime novità

Al Salone dell’auto di Ginevra dovremmo assistere al debutto della nuova Mercedes Classe E: ecco le ultime novità sulla berlina

La nuova Mercedes-Benz Classe E  si prepara alla sua presentazione in cui mostrerà un design rinnovato, nuovi sistemi di assistenza alla guida e una gamma di motori in cui l’elettrificazione sarà la protagonista. La nuova Mercedes-Benz Classe E sarà rinnovata con un restyling che arriverà sul mercato per sostituire il modello attuale lanciato nel 2016. Questo con l’obiettivo di dare serio filo da torcere ad auto del calibro di Audi A6, la BMW Serie 5 o la Jaguar XF. Dalle immagini spia trapelate nelle scorse settimane  è possibile intuire modifiche ai gruppi ottici che assumeranno una forma simile a quelle della CLS e della CLA. Questo in particolare per quanto riguarda la zona dei paraurti.

Nuova Mercedes-Benz Classe E: ecco le ultime novità sulla berlina

Mercedes-Benz non ha ancora pubblicato immagini degli interni della nuova Mercedes Classe E. Tuttavia, è noto che includerà un nuovo volante multifunzione, un nuovo indicatore di qualità dell’aria e un nuovo sistema di sicurezza chiamato Mercedes-Benz Urban Guard che si prenderà cura dell’auto quando è parcheggiata. Il sistema multimediale MBUX includerà il comando vocale “Hey Mercedes” e la realtà aumentata. Gli schermi del cruscotto e del sistema multimediale, entrambi da 10,25 pollici, saranno di serie. L’azienda tedesca assicura che le versioni ibrida e ibrida plug-in avranno sedili con cinetica Energizing e Power Nap.

La nuova Mercedes-Benz Classe E presenterà nuove tecnologie volte a migliorare l’esperienza di guida. Ad esempio, Active Distance Assist Distronic, un sistema in grado di rilevare ingorghi e ritardi prima che il conducente lo noti. Ce ne saranno anche altri come l’assistente agli ingorghi attivi, l’assistenza attiva dello sterzo, il sistema di frenata automatico con funzione di traffico posteriore, l’assistente per gli angoli morti e l’assistente al parcheggio con una telecamera a 360 gradi. Infine per quanto riguarda i motori, l’elettrificazione sarà la chiave, poiché non meno di sette versioni elettrificate sono attese in una forma o nell’altra tra tutte le varianti previste del modello. Il debutto della vettura dovrebbe avvenire al Salone dell’auto di Ginevra.

Ti potrebbe interessare: Mercedes mostra il teaser di un misterioso prototipo che sarà svelato al CES

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp