Nuova Mercedes Classe E Cabrio: presentazione imminente

Il prossimo 27 maggio sarà svelata la nuova Mercedes Classe E Cabrio, ecco cosa sappiamo fino a questo momento

La nuova Mercedes Classe E Cabrio conta i giorni della sua presentazione dopo che il marchio tedesco ha rivelato il primo teaser ufficiale. Mostrerà innovazioni simili a quelle della nuova Classe E e la sua gamma meccanica abbraccerà l’elettrificazione. Il suo debutto dovrebbe avvenire il 27 maggio, la stessa data in cui verrà svelata la versione Coupé. Condividerà gran parte di ciò che è stato visto nella Mercedes-Benz Classe E 2021 e avrà il suo principale rivale nella BMW Serie 8 Cabrio.

Il prossimo 27 maggio sarà svelata la nuova Mercedes Classe E Cabrio

Mercedes-Benz ha dichiarato della nuova Classe E Cabrio 2021 che si tratta di un veicolo che “combina praticità per la vita di tutti i giorni, sicurezza esemplare e comfort superiore nei lunghi viaggi con un carattere sportivo che non impedisce l’aspetto di un elegante design”. È prevista la presenza di elementi come una nuova griglia anteriore, nuove ottiche con tecnologia a led e un rinnovato catalogo di pneumatici. La nuova Mercedes-Benz Classe E Cabrio rinnoverà completamente l’interno con una linea praticamente identica a quella della berlina presentata a marzo. Pertanto, offrirà elementi come un nuovo volante, anche una rinnovata tappezzeria, un quadro strumenti completamente digitale e uno schermo per il grande sistema multimediale. Questa, per inciso, sarà l’ultima evoluzione della firma stellare MBUX .

La Mercedes-Benz Classe E Cabrio 2021 promette di avere le ultime tecnologie nella guida e nella sicurezza. Ad esempio, disporrà del “Distronic”, che è l’assistente di distanza attivo del marchio a stella, o un aiuto alla frenata attivo con la capacità di reagire a ostacoli imprevisti. Si prevede che Mercedes-Benz offra anche il sistema di ‘Guardia Urbana’ progettato per proteggere il veicolo contro l’azione dei ladri. Mercedes-Benz ha confermato che la versione AMG E 53 Cabrio sarà dotata di un motore turbo a sei cilindri da 3,0 litri che erogherà 435 cavalli e 520 Newton metri. Sarà un meccanico “lieve-ibrido” che in determinati momenti riceverà altri 21 cavalli e 249 Newton metri dalla parte elettrica. Inoltre, è previsto l’arrivo di motori più elettrificati.

Ti potrebbe interessare: Honda, Mercedes e Renault lasceranno la Formula 1 entro due anni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp