Nuova scossa di terremoto in Italia

Una scossa di terremoto è avvenuta in Molise, con magnitudo 5.2. L’epicentro a Montecilfone, in provincia di Campobasso. Avvertita anche in Puglia, Campania, Abruzzo e Lazio.

Una scossa di terremoto è avvenuta  in Molise, con magnitudo 5.2. L’epicentro a Montecilfone, in provincia di Campobasso. Avvertita anche in Puglia, Campania, Abruzzo e Lazio.

Non si registrano al momento che lievi danni e crepe e nessun ferito. La Protezione civile sta coordinando  tutto.

Lievi danni alle case si sono registrati nel paese di Palata (Campobasso), dove secondo una prima ricognizione ci sono crepe nei muri e danni interni alle abitazioni. Quella di questa sera è la seconda scossa seria in meno di 48 ore: poco prima della mezzanotte di Ferragosto, una scossa di 4.7 era stata avvertita tra i Comuni di Palata e Montecilfone.

E’ stata avvertita anche in Campania la scossa: A Napoli città come nell’entroterra vesuviano, ma anche nelle zone interne dell’Avellinese e del Sannio. Al momento non si ha notizia di danni a cose o persone. Nel capoluogo partenopeo la scossa è stata avvertita anche ai piani più bassi degli edifici.

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione anche a Rieti e nei comuni dell’Alto Velino, già devastati dal sisma del 2016.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: