Nuove assunzioni nel settore alimentare: profili richiesti e come candidarsi

Future assunzioni nel settore alimentare in Sardegna. Ecco quali sono le novità e come candidarsi.

Nuove opportunità di lavoro in Sardegna nel settore alimentare grazie a nuove assunzioni. Nello specifico si tratta di nuove assunzioni di circa un centinaio di risorse da inserire in As do Mar nello stabilimento di Olbia. La società As do Mar fa parte del gruppo Generale Conserve di proprietà della famiglia Valsecchi. Ecco quali sono le novità e come candidarsi.

Assunzioni di 100 risorse in As do Mar Olbia: ecco le novità

Adolfo Valsecchi, presidente di Generale Conserve, in una recente intervista sul quotidiano La Nuova Sardegna, ha confermato che saranno un centinaio le assunzioni di personale. L’azienda ha, infatti, in programma di aumentare l’attività produttiva presso la fabbrica di Olbia, dove viene lavorato e conservato il tonno in scatola del noto marchio As do Mar.

As do Mar, come tutte gli stabilimenti alimentari, ha continuato a lavorare durante tutta l’emergenza coronavirus. È proprio per questo aumento di produzione ha deciso che a fine maggio di selezionare nuovo personale da inserire nell’organico dell’azienda.

Le assunzioni presso lo stabilimento di As do Mar di Olbia, riguardano in totale 100 risorse, che secondo il Gruppo, saranno distribuiti in questo modo: circa 80 posti di lavoro da inserire nell’azienda, mentre il resto nel settore vendite.

I profili professionale richiesti riguardano diplomati e/o laureati, per i quali saranno attivati tirocini informativi.

Per partecipare alle prossime assunzioni As do Mar, gli interessati devono visitare il sito aziendale www.generaleconserve.it. Alla pagina Lavora con noi,  sarà possibile visualizzare le future offerte di lavoro, poiché le selezioni dovrebbero iniziare alla fine di maggio.

Inoltre, vogliamo segnalare l’esempio di solidarietà che l’azienda Generale Conserve ha dimostrato tramite una raccolta di fondi per l’acquisto di un ventilatore polmonare da donare all’ospedale di Olbia.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp