Obbligo Pos e proroga F24 acconti forfetari e soggetti Isa

Obbligo pos e novità sugli F24 per acconti riguardante i forfetari e i soggetti Isa e non solo, ecco un riepilogo delle principali notizie sulla riforma fiscale.  

Novità sul nuovo obbligo del Pos che prevede una doppia sanzione per commercianti ed esercenti che non si doteranno del terminale o non accetteranno i pagamenti tramite moneta elettronica. Sarà il cliente a dover denunciare al Prefetto la violazione.  Novità anche sugli F24 per acconti riguardante i forfetari e i soggetti Isa e non solo, ecco un riepilogo delle principali notizie sulla riforma. 

Acconti per soggetti Isa

I forfettari e i contribuenti soggetti agli Isa potranno spostare al 16 marzo 2020 il pagamento della rata per il saldo 2018 e primo acconto per il 2019, in scadenza il 18 novembre 2019.

Decreto fiscale: proroga delle imposte da pagare al 16 marzo 2020 nella legge di Bilancio 2020

Reverse charge

Sarà esteso agli appaltatori nei settori ad alta manodopera contro l’utilizzo dei crediti Iva falsi.

Indebite compensazioni

Sono previsti il differimento temporale delle compensazioni sui crediti relativi alle imposte sui redditi, le addizionali, le imposte sostitutive e l’Irap; l’estensione dell’obbligo di effettuare pagamenti tramite compensazione attraverso i canali telematici delle Entrate anche per
i contribuenti non titolari di partita Iva; un radicale inasprimento del sistema sanzionatorio.

Contante

Soglia del contante a 1.000 euro, in luogo degli attuali 3.000.

Limite all’uso del contante: la storia del tetto negli ultimi 20 anni

Lavoro dipendente in appalti e subappalti

Il committente dovrà effettuare i versamenti mediante delega F24 senza possibilità di utilizzo dei propri crediti in compensazione.

Scuole guida

A seguito della sentenza UE è prevista l’imponibilità Iva per le prestazioni delle scuole guida dal 2020, ossia senza effetti retroattivi.

Iva: obbligo di versamento da gennaio 2020 per le scuole guida, le novità del Decreto Fiscale

Frodi Iva nel settore auto

Le verifiche sui documenti relativi alle importazioni di veicoli saranno svolte, preventivamente, dall’Agenzia delle Entrate e non dalla Motorizzazione.

Frodi accise

Sarà introdotta la confisca di valore o per equivalente.

Tremonti ambiente

Per superare i contenziosi è prevista la cumulabilità delle agevolazioni sulla produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”